venerdì, Gennaio 21, 2022

Turismo a Napoli ancora penalizzato dal Covid 19: sospesi i bus City Sightseeing

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Turismo a Napoli: a partire da oggi, martedì 11 gennaio, i famosi bus rossi a due piani saranno di nuovo fermi.

La loro ripartenza nello scorso giugno aveva rappresentato un piccolo passo verso la normalità del turismo nella città di Napoli. Purtroppo, a partire dalla giornata di oggi, martedì 11 gennaio, City Sightseeing ha di nuovo sospeso i bus turistici rossi nella città partenopea.

Lo comunica la società City Sightseeing Napoli attraverso una nota dell’amministratore delegato, Antonietta Sannino, che ricorda come purtroppo la quarta ondata di contagi da Covid 19 stia penalizzando il turismo in città: “Facendo seguito alla nuova ondata dell’emergenza sanitaria Covid 19 che già da giorni ha provocato nuovamente l’annullamento della domanda turistica, si comunica la momentanea sospensione del servizio a partire dal giorno martedì 11 gennaio 2022″.

Come riporta “Fanpage”, il sindacato Usb ha chiesto chiarimenti sul futuro dei lavoratori (16 unità, di cui 11 sono autisti). “Abbiamo fatto formale richiesta d’incontro -ha dichiarato Marco Sansone – Chiediamo anche alla Regione Campania e al Comune di Napoli un chiarimento su questa situazione”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie