Terrosismo in Germania, Münster: 3 morti, 50 feriti, 6 gravi

518
Terrorismo a Münster, in Germania, dove un furgone è piombato sui passanti e sui clienti dei tavoli all'aperto del ristorante Kiepenkerl. 

Terrorismo a Münster, in Germania, dove un furgone è piombato sui passanti e sui clienti dei tavoli all’aperto del ristorante Kiepenkerl. 

Un furgone è piombato sui passanti e sui clienti dei tavoli all’aperto del ristorante Kiepenkerl a Münster. Il primo bilancio è di almeno 3 morti, 50 feriti di cui 6 gravi. Si teme sia l’ennesimo attacco di terrorismo di questo genere: l’uomo alla guida del furgone, che poi si sarebbe sparato un colpo alla testa, è entrato in azione nelle prime ore del pomeriggio nel centro della città al confine con l’Olanda, tra Dortmund e Hannover. Lo riferisce la Bild precisando che è in corso una grande operazione di polizia con parte della città vecchia blindata.

L’autore dell’attacco, riferisce la polizia, si è suicidato.