Terra Amara, anticipazioni al 2 dicembre: Umit riprende coscienza

0
627
Terra Amara, anticipazioni puntata 12 aprile: Abdulkadir ha uno scontro con Betul

Terra Amaraanticipazioni dal 26 novembre al 2 dicembre. Umit riprende coscienza in ospedale e può testimoniare.

Fikret chiede un incontro a Zuleyha per discutere di una possibilità di pace tra lui e Demir, ma l’incontro è un tranello. Umit e Fikret, infatti, hanno un piano: fotografare la donna con Fikret e poi mandare le foto a Demir per distruggere la sua famiglia.

Il piano viene sventato da Fekeli che, avvisato da Sevda, ferma Umit e bandisce Fikret da Cukurova. Nel frattempo Zuleyha, ignara di tutto e convinta della buonafede di Fikret, incontra Sadi, il quale la mette al corrente di una scoperta fatta dai suoi uomini.

Comparando i gruppi sanguigni di Fikret, Musa e Adnan Yaman è emerso che Fikret sicuramente non è figlio di Musa, ma potrebbe esserlo di Adnan e che quindi, Demir e Fikret potrebbero davvero essere fratelli. Zuleyha informa Demir mandandolo su tutte le furie.

Mujgan convince Fikret a trasferirsi con lei in Germania. Intanto Demir, informato da Fekeli della complicità fra Umit e Fikret, furioso si precipita dalla donna. Umit ammette ma si dice nemica di Fikret da quando si è innamorata di Demir.

Lui non le crede e le intima di lasciare Cukurova. Più tardi Fikret si reca da Umit per fare le valigie in vista della partenza con Mujgan, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Umit sconvolta dall’incontro con Demir si sente bisognosa del sostegno di Fikret e cerca di trattenerlo, ma facendolo cade dalle scale e perde i sensi. Fikret fugge e Umit trovata da Sermin e Fusun viene portata in ospedale in coma.

Rasit, incolpevole dell’abbandono di minore imputatogli dalla ex moglie, fa pace con Fadik. Demir sta per confessare a Zuleyha la storia avuta con Umit ma irrompono i gendarmi che lo arrestano per il tentato omicidio della stessa.

Demir viene arrestato con l’accusa di aver tentato di uccidere Umit che è in ospedale, in condizioni critiche. Sevda, venuta a sapere che la figlia rischia di morire, corre in ospedale, dove viene vista da Fusun e Sermin.

Le due donne, insospettite, cominciano a nutrire dei dubbi sulla reale natura del rapporto tra Sevda e Umit. Bahtiyar, intanto, informa Fekeli delle condizioni di Umit e delle accuse mosse contro Demir.

Fekeli si reca in ospedale ma, tornato a casa, scopre che Mujgan è andata via con Fikret, portando con sé Kerem Alì, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Mujgan e Fikret si trovano in albergo e, in un momento di assenza di Fikret, Mujgan scopre dal giornale quello che è successo a Umit e chiama Bahtiyar che le conferma l’accaduto. Le rivela però anche che Fekeli sospetta che il colpevole possa essere Fikret.

In ospedale, Umit riprende coscienza ed è quindi in grado di rilasciare la sua testimonianza sull’incidente che l’ha ridotta in fin di vita. La dottoressa dice al procuratore che il suo aggressore è Demir.

Sotto lo sguardo incredulo e disperato di Zuleyha, Demir viene quindi portato in prigione, ma la donna non si rassegna e si incontra con Sadi per discutere di un piano per salvare il marito.

Intanto, in ospedale, Sevda fa visita alla figlia, dalla quale però viene scacciata quando fa intendere di credere all’innocenza di Demir, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Dopo l’udienza, Fekeli e Lutfiye rientrano a casa, dove trovano Mujgan. La donna spiega che non può essere stato Demir a spingere Umit dalle scale, dopo di che viene a sapere della relazione tra Umit e Fikret.

Fekeli è sempre più convinto che sia stato il nipote ad aggredire Umit. Intanto, lontano da Cukurova, Fikret viene aggredito da due uomini. Sermin nota che Sevda difende in modo velato Umit e la incalza con le domande per saperne di più.

La sua insistenza irrita Gulten che la caccia di casa. Sermin va a trovare Demir in carcere per confrontarsi con lui sull’eventuale legame tra Sevda e Umit ma Demir, seccato, la caccia.

Zuleyha tiene prigioniero Fikret: quest’ultimo si libera e riesce a scappare, grazie all’aiuto di una complice inaspettata, Lutfiye, che intanto si era messa sulle tracce del nipote, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Venuto a conoscenza della deposizione di Umit che ha incastrato Demir, Fikret decide di tornare a Cukurova e confessare la verità per scagionare Demir, mentre gli uomini di Sadi gli danno la caccia. Mujgan piange per Fikret e Fekeli, da padre, la consola.

Fekeli scopre che Lutfiye non c’è e con l’aiuto di Mujgan capisce che è andata a cercare Fikret, così parte anche lui immediatamente per Mersin, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Fekeli e Cetin sono alla ricerca di Fikret, ma l’uomo sembra essersi volatilizzato. Nel frattempo Zuleyha, ripresasi dal colpo ricevuto da Fikret quando è scappato, dice a Sadi di voler tornare a casa, nonostante l’investigatore sia in disaccordo.

A villa Yaman, durante la notte, una banda di criminali armati entra nella villa per svaligiarla. Sevda cerca di fermare uno dei banditi che aveva preso Adnan in ostaggio sparandogli a una gamba.

Mentre il bandito prende la mira per uccidere Sevda, Zuleyha lo uccide con un colpo di pistola. Le donne decidono di mantenere il segreto su quanto accaduto e seppelliscono il cadavere.

Intanto, alla stazione di polizia, Fekeli testimonia in favore di Demir che viene rilasciato, continuano le anticipazioni di Terra Amara.

Alla tenuta degli Yaman si cerca di riparare i danni fatti dagli uomini che hanno assaltato la villa il giorno prima. Tra le molte persone che vengono ad aiutare, si presenta anche un uomo misterioso che chiede lavoro a Gaffur.
Fikret, inizialmente sospettato di aver organizzato il colpo, viene rilasciato per mancanza di prove. Ad aspettarlo ci sono Lufiye e Fekeli. Zio e nipote, dopo un periodo travagliato, riescono finalmente a chiarirsi e a riappacificarsi.

Rileggi le ultime anticipazioni di Terra Amara.