martedì, Gennaio 26, 2021

Scuole dell’infanzia e prime elementari in Campania: restano chiuse anche ad Avellino

- Advertisement -

Notizie più lette

Scuole dell’infanzia e prime elementari in Campania: restano chiuse anche ad Avellino
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.
- Advertisement -

Avellino: il sindaco Gianluca Festa ha disposto il proseguimento della didattica a distanza per asili e prime elementari fino al 28 novembre.

Attraverso l’ultima ordinanza del governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, è stato dato l’ok alla riapertura delle scuole dell’infanzia e delle prime elementari (scuola primaria) da oggi, mercoledì 25 novembre. Una decisione arrivata sulla base degli incoraggianti dati dello screening volontario effettuato sul personale docente e non docente, alunni e familiari stretti.

Tuttavia, la decisione della riapertura è vincolata all’eventuale adozione di misure restrittive da parte dei Comuni, in relazione all’andamento epidemiologico del Covid 19 nel singolo contesto territoriale. Se a Napoli e Benevento c’è stato l’ok alla riapertura, la stessa cosa non può dirsi per gli altri capoluoghi di provincia della Campania, ovvero Caserta, Benevento e Avellino.Scuole dell’infanzia e prime elementari in Campania: restano chiuse anche ad Avellino Nel capoluogo irpino (come in molti altri Comuni del territorio) le scuole resteranno chiuse, alla luce della decisione presa dal sindaco Gianluca Festa. Il primo cittadino ha infatti firmato un’ordinanza con la quale sospende la didattica in presenza per scuole dell’infanzia e prime elementari fino a sabato 28 novembre (mentre nidi e ludoteche restano aperti).

Una decisione che, come annunciato dallo stesso Festa in un video su Facebook, può presto cambiare alla luce del miglioramento della situazione: “Nell’ultima settimana siamo tornati al 6% dei tamponi positivi -fa sapere il sindaco di Avellino- Se questo continua ad essere l’andamento, non manterrò le scuole chiuse. Ma ora credo sia la cosa più giusta da fare”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie