mercoledì, Dicembre 8, 2021

Saviano: “Nessuno parla delle stese. E’ la vittoria di de Magistris”

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Saviano duro con de Magistris: “In questi anni aveva sempre negato l’esistenza delle paranze, poi è stato costretto ad ammetterlo”.

“Mi accuseranno, per quello che sto dicendo, di infangare di nuovo la città, mentre continuano a utilizzare le ‘stese’ come metodo terroristico e sentiremo analisi su operazioni come ‘vabbè sono gang’, cioè una criminalità marginale”. Lo ha detto lo scrittore Roberto Saviano, in occasione della presentazione del libro “Bacio feroce”, parlando dell’episodio della ‘stesa’ registrato la sera tra giovedì e venerdì a Napoli est nel rione Villa di San Giovanni a Teduccio contro la casa di un pregiudicato.

Saviano: "Nessuno parla delle stese. E' la vittoria di de Magistris"“Nessuno parla di quest’ultima stesa – ha affermato durante l’evento tenutosi presso la Feltrinelli di Piazza dei Martiri a Napoli – ed è la vittoria di de Magistris, che aveva scientemente, in questi anni negato l’esistenza delle ‘paranze’ poi è stato costretto ad ammetterlo”. Per Saviano, le ‘stese’ sono “declinazioni importanti di un nuovo modo di fare camorra che ha alle spalle un’economia ben strutturata, che la paranza ha introdotto nella storia della criminalità organizzata”.

“Poi si è parlato della rivoluzione arancione – ha aggiunto – che ha avuto come risultato il fatto che non si parla di quello che accade”. Mentre invece, conclude Saviano, “dovremmo accendere la luce pensando che questo risolverebbe il problema e non infangando la città”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie