lunedì, Gennaio 24, 2022

Ravello, Villa Rufolo da oggi riapre al pubblico

- Advertisement -

Notizie più lette

Carlo Farinahttps://www.2anews.it
Carlo Farina - cura la pagina della cultura, arte con particolare attenzione agli eventi del Teatro San Carlo, laureato in Beni culturali, giornalista.

Dopo mesi di chiusura coatta dovuta alla terribile emergenza sanitaria di questi ultimi mesi, finalmente Villa Rufolo riapre al pubblico, dal 27 gennaio 2021.

Una notizia confortante arriva da uno dei luoghi più belli ed incontaminati della Costiera Amalfitana e precisamente dalla ridente cittadina di Ravello che, dopo i mesi di chiusura imposti dalle misure di contenimento del Covid-19, annuncia la riapertura di Villa Rufolo al pubblico. 

Il monumento simbolo di Ravello, dove ogni anno viene ospitato il celebre Ravello Festival, una delle manifestazioni internazionali più importanti che abbiamo qui in Italia, sarà infatti visitabile dal lunedì al venerdì, con orario continuato dalle 9.30 alle 15.30 con ultimo ingresso alle ore 15.

Assistere ad un concerto dal Belvedere di Villa Rufolo è senza dubbio una delle esperienze più belle e affascinanti che un turista possa fare, e la sola veduta, ormai famosa in tutto il mondo, di un tratto della Costiera Amalfitana da tale magico belvedere, spinge ogni anno milioni di stranieri a visitare tale gioiello naturale, prima che questa terribile emergenza sanitaria bloccasse ogni accesso allo stesso.Ravello, Villa Rufolo da oggi riapre al pubblico

Tutti sanno ormai che il Ravello Festival è indissolubilmente legato alla figura di Richard Wagner che il 26 maggio 1880 era proprio a Villa Rufolo, nel periodo in cui insieme a Joukowsky, era preso dalla faticosa progettazione della scenografia del Parsifal; ebbene, quando arrivò nei giardini di Villa Rufolo, esclamò con gioia queste testuali parole: Il magico giardino di Klingsor è trovato!.

Il resto è storia nota, e l’ispirazione che Wagner trovò a Ravello, a Villa Rufolo, fu esemplare perché diede nuova vita alla cittadina della Costiera, immortalandone il nome in tutti i libri di storia e di musica. 

Ritornando alla nostra notizia di apertura, purtroppo, come da disposizioni governative uguali per tutti i musei nazionali, il Complesso Monumentale  però resterà chiuso il sabato e la domenica.

Il costo dei biglietti per visitatori singoli è confermato a 6 euro; 5 euro per gruppi di 10 persone, per i bambini tra i 5-12 anni e per gli over 65. Il percorso di visita si svilupperà esclusivamente all’aperto.

Per quanto riguarda i gruppi c’è un massimo da rispettare di 5 persone per i visitatori autonomi (ad eccezione di nuclei familiari conviventi) e un massimo di 10 persone per gruppi accompagnati da guide turistiche.

Per gruppi da 6 e fino a 10 persone è obbligatoria la prenotazione con almeno 72 ore di anticipo via e-mail a segreteria@villarufolo.it e segreteria@fondazioneravello.it.

In Villa Rufolo inoltre, è obbligatorio indossare sempre la mascherina e mantenere una distanza di sicurezza di almeno 1 metro dagli altri visitatori evitando assembramenti. La Fondazione Ravello si riserva di misurare la temperatura all’ingresso. L’accesso sarà vietato in caso di febbre superiore a 37.5°

Tutte le info su www.villarufolo.it tel 089857621.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie