giovedì, Aprile 25, 2024

Ragazzo ferito a colpi di fucile in piazza Carlo III, arrestati 2 minori

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Il ferimento avvenuto a Napoli, in piazza Carlo III, sarebbe stato causato dalla conflittualità tra gruppi di giovani appartenenti a quartieri differenti.

Due ragazzi di 17 e 16 anni sono stati arrestati dalla polizia a Napoli per il ferimento a colpi d’arma da fuoco di un sedicenne avvenuto la sera del 27 dicembre scorso in piazza Carlo III. I due ragazzi fermati sono indiziati di tentato omicidio aggravato.

Secondo gli investigatori, coordinati dalla procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni, il ferimento a causa della conflittualità tra gruppi di giovani appartenenti a quartieri differenti: nello specifico si sono contrapposti dei ragazzi della zona del Borgo Sant’Antonio Abate, (quella della vittima) contro quelli del rione Reggia, collocato nei pressi di via Stadera, nel quartiere Poggioreale, al confine tra i comuni di Napoli e Casoria.

La vittima venne raggiunta al braccio con proiettile per arma da caccia. E per l’estrazione dei ‘pallini’ fu sottoposta all’ospedale ‘Vecchio Pellegrini’ di Napoli ad un delicato intervento chirurgico ed è stata costretta ad una lunga degenza ospedaliera.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie