mercoledì, Febbraio 1, 2023

Quartieri Spagnoli, sedie, paletti e catene per occupare posti auto: arriva la rimozione forzata

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Quartieri Spagnoli: Carabinieri e Polizia Municipale hanno effettuato la rimozione forzata di sedie, paletti e catene per occupare posti auto. Sequestrati anche 17 scooter e 8 auto senza assicurazione.

Catene, paletti e cassonetti posizionati abusivamente lungo i vicoli dei Quartieri Spagnoli per garantirsi un parcheggio sicuro. C’era anche qualche sedia tra gli oggetti rimossi dai Carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli e da agenti dell’Ufficio rimozione veicoli della Polizia Municipale partenopea.Quartieri Spagnoli, sedie, paletti e catene per occupare posti auto: arriva la rimozione forzata Un servizio svolto con particolare attenzione nelle strade a ridosso del centro città, dove per qualcuno, il libero arbitrio si scontra con codice della strada e vivere civile: Lungo Vico Sergente Maggiore, Via Speranzella, Vico Conte Di Mola, Via Nardones e Via Gradoni Di Chiaia.

Prelevati e sequestrati anche 17 scooter e 8 automobili senza assicurazione, parcheggiati in strada senza alcun criterio. I controlli continueranno nei prossimi giorni, anche in altre aree della città.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie