venerdì, Maggio 24, 2024

Qualiano, 18 chili di petardi in camera da letto: arrestato un 29enne

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Qualiano: i Carabinieri hanno scoperto che un 29enne già noto alle Forze dell’Ordine nascondeva 18 chili di botti illegali nella sua camera da letto. IL NOME.

I Carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per detenzione e fabbricazione illegale di materiale esplosivo e fabbricazione di materie esplodenti, Raffaele Junior Turboli, 29enne di Qualiano già noto alle forze dell’ordine.Qualiano, 18 chili di petardi in camera da letto: arrestato un 29enne L’uomo nascondeva nella sua camera da letto circa 18 chili di botti illegali: 200 “rendini” e 200 “cobra”, candelotti esplosivi molto pericolosi.

Il materiale sequestrato è stato campionato dai Carabinieri del nucleo artificieri di Napoli e affidato ad una ditta specializzata per la distruzione. Turboli è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie