mercoledì, Dicembre 8, 2021

PSG-Napoli, le probabili formazioni del big-match di Champions

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

PSG-Napoli: Ancelotti punterà su una formazione simile a quella che ha battuto il Liverpool, mentre Tuchel si affiderà ai fenomeni Mbappè, Di Maria, Neymar e il grande ex Cavani.

Il grande giorno di Psg-Napoli, grande snodo del girone di Champions League degli azzurri, è finalmente arrivato. Le due squadre daranno vita ad un confronto altamente spettacolare, con gli azzurri che, dopo aver annichilito il Liverpool, mirano a fermare altra gente di classe come Di Maria, Neymar, Mbappè e soprattutto il grande ex Cavani, utopia estiva del popolo napoletano che per la prima volta si troverà di fronte il suo bel passato. Un risultato positivo in terra francese sarebbe pesantissimo per il passaggio del turno.PSG-Napoli, le probabili formazioni del big-match di Champions Carlo Ancelotti lo sa (“Non esistono squadre imbattibili”) e perciò potrebbe proporre una squadra molto simile al match con gli inglesi. Davanti ad Ospina potrebbe infatti esserci la “difesa a tre e mezzo”, con Maksimovic, Albiol, Koulibaly e Mario Rui. Il centrocampo sarà composto dalla corsa di Callejon e Allan, la qualità di Marek Hamsik (a due presenze dal record assoluto di presenze in azzurro detenuto da Bruscolotti) e Zielinski (in ballottaggio col brillantissimo Fabian). Il 4-4-2 sarà completato dal ritorno di “bomber” Lorenzo Insigne, con Milik favorito su Mertens per affiancarlo.

Il tecnico dei parigini, il tedesco Thomas Tuchel, punterà invece sul 4-2-3-1. In porta ci sarà Areola (Buffon è ancora squalificato), mentre la difesa (priva di Thiago Silva) sarà formata da Meunier, Marquinhos, Kimpembe e Bernat. In mediana, la qualità di Rabiot e Verratti (pupillo mai nascosto del presidente Aurelio De Laurentiis, che fu vicinissimo ad acquistarlo nel 2012, proprio prima dell’approdo in Francia).

E poi, i “quattro pericoli calcistici” tra i migliori in circolazione: il velocissimo campione del mondo Mbappè, l’estroso Di Maria, il funambolo Neymar e il Matador Cavani.

PSG-Napoli, le probabili formazioni

PSG (4-2-3-1): Areola; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Bernat; Rabiot, Verratti; Mbappé, Di Maria, Neymar; Cavani. All. Tuchel.

Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabian; Insigne, Mertens. All. Ancelotti.

Diretta in esclusiva su Sky Sport (ore 21)

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie