04-12-20 | 19:02

Porto di Salerno, scoperto traffico internazionale di rifiuti: 39 arresti

Home Cronaca di Salerno Porto di Salerno, scoperto traffico internazionale di rifiuti: 39 arresti
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Traffico internazionale di rifiuti nel porto di Salerno: 69 misure cautelari (di cui 39 arresti) per corruzione, peculato, falso e contrabbando.

Scoperto un traffico internazionale di rifiuti nel Porto di Salerno. La Procura ha chiesto e ottenuto misure cautelari per 69 persone, tutte legate alle attività della Dogana e al passaggio dei container nello scalo della città costiera.Porto di Salerno, scoperto traffico internazionale di rifiuti: 39 arresti L’esecuzione dei provvedimenti nelle province di Salerno, Avellino, Caserta e Napoli è stata fatta da 250 militari della Guardia di Finanza e 17 funzionari della stessa Agenzia delle Dogane, sotto il coordinamento del procuratore Giuseppe Borrelli. Sono 39 gli arrestati (ai domiciliari), 21 le persone ai divieti di dimora, 9 misure interdittive (sia dall’esercizio negli uffici, sia delle professioni).

Coinvolti ben 17 funzionari doganali, sotto accusa anche due avvocati ed un finanziere.

Il provvedimento riguarda funzionari doganali, personale sanitario, spedizionieri, dipendenti di società operanti nel porto di Salerno, indagati a vario titolo, in concorso, per peculato, corruzione, favoreggiamento personale, falso, traffico di influenze illecite, accesso abusivo a sistemi informatici, ricettazione, contrabbando e traffico internazionale di rifiuti.

Nell’inchiesta è coinvolto un ufficio in cui si consumavano atti predatori su merci di vario tipo (bastava aprire i container e portare a casa), episodi di corruzione, anche traffico di rifiuti (impianti di aerazione di frigoriferi, copertoni di auto), e persino commercio di auto e scooter rubati e ricettati.

- Advertisement -

Ultime Notizie

La Campania è in zona arancione. Negozi aperti dal 6 dicembre

La Campania è stata collocata nella fascia arancione e non rientra tra le regioni a maggior rischio dove era stata collocata dal 15...

Covid in Campania, i dati di oggi: calo dei contagi 1.651 e 2.284 guariti

Covid in Campania: il bollettino di oggi dell’unità di Crisi regionale riporta 1.651 positivi su 18.733 tamponi effettuati. I nuovi guariti sono 2.284. L’Unità di...

Napoli, è ufficiale: il San Paolo diventa “Stadio Diego Armando Maradona”

Dopo l'ok della Giunta comunale, l'ufficialità: l'impianto di Fuorigrotta non si chiama più "San Paolo" ma "Stadio Diego Armando Maradona". Da oggi a Napoli c'è...

Fatture false per otto milioni di euro nel Casertano: GdF sequestra beni di cinque imprese

Vorticoso giro di fatture false nel settore della produzione e commercio all'ingrosso di calzature e prodotti di pelletteria: sequestro di beni per 500mila euro. Nell’ambito...

Napoli in zona rossa, ma da Marinella si possono fare acquisti (senza scontrino)

Un giornalista di Fanpage è andato ad acquistare da Marinella una cravatta nonostante la zona rossa, riprendendo tutto con la sua telecamera. La difesa...