Coronavirus, la Regione Campania acquista test rapidi per screening di massa

180
Coronavirus a Napoli: i positivi salgono a 421, 115 in ospedale

L’importante strumento nella lotta al Coronavirus è stato già testato in Cina: i kit ordinati sono un milione e saranno utilizzati su pazienti sintomatici, in particolare nella fase pre-triage.

La Regione Campania ha deciso di acquistare e utilizzare i test rapidi per avviare una campagna di screening di massa. L'”Antibody Determination Kit” “e’ stato utilizzato con successo in Cina – spiega la Regione in una nota -. I kit ordinati sono un milione e saranno utilizzati su pazienti sintomatici, in particolare nella fase pre-triage. Consentono di avere un risultato non certo ma altamente probabile sull’eventuale positivita’ del paziente, e saranno utilissimi nella gestione dell’emergenza”.