mercoledì, Giugno 19, 2024

Piazza Garibaldi, via ai lavori per rifare l’asfalto del vialone centrale: incubo traffico

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Piazza Garibaldi: la prossima settimana il Comune di Napoli deciderà il piano traffico. Chiusura totale oppure una corsia alla volta con senso alternato?

In partenza i lavori sul vialone centrale di piazza Garibaldi a Napoli, fondamentali per l’asfalto, visto che quello attuale, rifatto recentemente in occasione dei cantieri della Metropolitana Linea 1, è solo provvisorio.

Il nuovo cantiere in una delle zone più “calde” per la viabilità fa scattare l’incubo traffico. Il timore diventa poi ancora più grande perché in quella zona si concentrano già altri cantieri. C’è quello della metropolitana sul lato nord della piazza, il sito Unesco di Porta Capuana, l’area transennata in Corso Meridionale, nonché il cantiere di via Marina.

Per questo, la prossima settimana ci sarà una riunione al Comune di Napoli, con Polizia Locale, uffici tecnici e Anm. Come riporta “Fanpage”, sono due le alternative: la chiusura totale per accelerare in vista delle Universiadi, oppure parziale, con l’interdizione di una corsia alla volta e senso alternato di circolazione.

La richiesta di avviare i lavori sul vialone centrale è stata presentata a Palazzo San Giacomo lo scorso 22 maggio da Metropolitana di Napoli, società che sta realizzando le stazioni del metrò Linea 1 e che si occupa anche della risistemazione delle aree di superficie di piazza Garibaldi. Il progetto prevede un intervento in due tempi: impermeabilizzare la carreggiata centrale della piazza, rimuovendo quindi l’asfalto provvisorio, e provvedere quindi a coprire tutto, stendendo il tappetino bituminoso, che costituirà il pavè definitivo della strada.

Non mancano le critiche a quest’ennesimo cantiere: “Sono assolutamente contrario alla chiusura totale del vialone centrale – attacca Nino Simeone, presidente della commissione Trasporti – Occorre massima vigilanza quando partirà il dispositivo da parte della Polizia Locale, per scongiurare il caos”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie