sabato, Luglio 2, 2022

Paura nel Cilento: ieri sera ci sono state tre scosse di terremoto

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Terremoto nel Cilento: ieri sera sono state avvertite tre scosse con epicentro a Caselle in Pittari. La più forte è stata di magnitudo 2.3 alle 21.50.

Paura ieri sera, giovedì 4 giugno, nel Cilento a causa di tre scosse di terremoto, verificatesi nel giro di mezz’ora. I tre movimenti tellurici sono stati registrati nell’area del Bussento, con epicentro a Caselle in Pittari.

La scossa più forte è stata la prima alle 21.50 (magnitudo 2.3), a seguire quella delle 22.22 (magnitudo 1.2) e alle 22.23 la terza (magnitudo 1.0). Il primo sisma è avvenuto a una profondità di poco oltre i 10 chilometri, accompagnato da un forte boato che ha seminato tanta paura tra la popolazione.

Qualcuno preoccupato è sceso in strada, ma per fortuna non ci sono stati danni a cose o persone. Il terremoto è stato avvertito anche in alcuni comuni limitrofi, ovvero Sanza, Santa Marina, Villammare e Sapri.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie