martedì, Aprile 16, 2024

Pallanuoto, ripartono i campionati Under 20 e Under 18: Rari Nantes Salerno protagonista

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Rari Nantes Salerno protagonista nel campionato Under 20 e con l’Under 18. Gallozzi (vicepresidente Fin Campania e presidente Rari Nantes): “Piccolo segnale di speranza affinché il movimento pallanuotista rimanga vivo”.

Finalmente sono ripresi alcuni dei campionati giovanili di pallanuoto. Nel massimo rispetto delle norme imposte dalla Federazione in tema di contrasto alla diffusione del Covid, ora anche i giovani pallanuotisti potranno, dopo un anno, misurarsi con i propri coetanei. Una partenza fortemente voluta dai vertici federali campani, tra i quali il presidente della Rari e vice presidente federale Enrico Gallozzi. Un punto di partenza importante per tenere vivo il movimento, soprattutto a livello giovanile.

Si è partiti con la Under 20 e domenica 18 alla piscina Vitale si è giocato il primo raggruppamento del girone A, che ha viste impegnate la Rari Nantes Salerno, il Volturno, la Canottieri Napoli e la neonata Expert Napoli Lions. La voglia dei giallorossi e la qualità ha avuto la meglio sugli avversari. Nella prima gara i ragazzi di mister Scotti Galletta hanno battuto nettamente la Canottieri Napoli per 14-4, mentre nella gara del pomeriggio si sono imposti per 17-0 contro i Lions Napoli.

Un inizio che lascia ben sperare per il prosieguo del torneo, che vedrà la seconda giornata giocarsi il 2 maggio a Santa Maria Capua Vetere. Al via anche la Under 18, in acqua il 25 aprile. A Napoli andrà in scena il gruppo formato da Rari Nantes Salerno, RN Arechi, Canottieri Napoli, Posillipo e Acquachiara.

Sulla ripresa dei campionati giovanili di pallanuoto in Campania, questo il commento del vicepresidente del comitato Regionale e presidente della Rari Nantes Salerno, Enrico Gallozzi: “Finalmente siamo partiti anche con le squadre giovanili. Il comitato Regionale Campano della FIN ha predisposto un protocollo che prevede dei concentramenti con più partite svolte nello stesso giorno e tamponi a tutti i partecipanti.

Era importante poter ripartire e farlo nella massima sicurezza possibile. Domenica scorsa abbiamo cominciato con la Under 20 che ha ottenuto due vittorie su altrettante partite e domenica prossima comincerà la categoria Under 18. In una stagione così particolare si tratta di un piccolo segnale di speranza affinché il movimento pallanuotista rimanga vivo”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie