mercoledì, Maggio 29, 2024

Pallanuoto, Rari Salerno-Trieste 12-13

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

FINAL EIGHT DI COPPA ITALIA: TERMINA 12-13 LA FINALE DELLA CHECK-UP RARI NANTES SALERNO CONTRO IL TRIESTE.

Si è svolta presso le Piscine di Albaro di Genova la terza ed ultima giornata di Final Eight di Coppa Italia. La prima finale della giornata tra la Check-Up Rari Nantes Salerno e la Pallanuoto Trieste è andata in scena questa mattina, domenica 14 aprile alle ore 09:45, e ha visto la vittoria di misura del Trieste per 12-13.

Un match molto equilibrato anche quando la Pallanuoto Trieste ha avuto la possibilità di prendere le distanze, la Rari è sempre stata in partita, vicinissima al pareggio nell’ultima azione del match.

Una prima storica Final Eight durante la quale la Rari, pur chiudendo in 8° posizione, ha sfoderato due grandi prestazioni con due squadre, il Savona ed il Trieste, che competono nel round scudetto, contro le quali i ragazzi di mister Presciutti hanno saputo mostrare altrettanta qualità, riducendo le distanze e lottando fino alla fine, oggi anche grazie ad una prestazione magistrale di Goreta con ben sei reti, meritatamente premiato come MPV.Pallanuoto, Rari Salerno-Trieste 12-13

In questi tre giorni si è percepito il margine di miglioramento della squadra per colmare il gap che la separa delle squadre di alta classifica ma sono arrivate altrettanto conferme del buon lavoro che si sta portando avanti, soprattutto in vista dell’ultima parte di stagione dove la Check-Up Rari Nantes Salerno sarà chiamata a giocarsi la permanenza nella massima categoria.

“Non è stato facile giocare questa mattina la terza partita in così poco tempo. Ci tenevamo a far bene e abbiamo disputato una buona prestazione. Abbiamo sfruttato questa tre giorni di coppa Italia per provare ancora di più quegli automatismi che ci serviranno per la parte finale del campionato, devo fare i complimenti ai miei ragazzi per come hanno affrontato queste partite e vissuto questa esperienza. Certo, c’è stato qualche errore ma nel complesso si sono viste cose buone da cui ripartire per il finale di stagione.” Le parole di Mister Christian Presciutti.

Appuntamento a Sabato 20 aprile ore 16:30 presso la Piscina Simone Vitale per l’ultima gara del round retrocessione contro la Astra Nuoto Roma.

TABELLINO:

Check-Up RN Salerno vs Pallanuoto Trieste 12-13 (4-3, 4-3, 3-1, 2-3)

CHECK-UP RN SALERNO: De Pascale, Luongo, Fortunato 1, Sanges, Parrilli, Gallozzi, Vrbnjak, Gallo 4, Presciutti, Bertoli 1, Goreta 6, Pica, Vassallo, Barela, All. Presciutti

PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik 2, Petronio 1, Buljubasic 2, Vrllic 2, Valentino, Dasic 1, Mezzarobba, Razzi, Marziali 2, Bini 1, Mladossich 2, Caruso, Liprandi, All. Bettini

Arbitri: Calabrò, Nicolosi

NOTE:

Vrlic (T) uscito per limite di falli al 7′ del quarto tempo. Superiorità numeriche: Salerno 8/11, Trieste 8/10 + un rigore tirato fuori da Mladossich a 2’10 del primo tempo, sullo 0-1.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie