giovedì, Aprile 25, 2024

Pallanuoto, sconfitta per la Rari Nantes Salerno contro il Genova (7-9)

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Quarta giornata del round retrocessione del campionato di pallanuoto maschile di Serie A1 della Check-Up Rari Nantes Salerno contro l’Iren Genova Quinto.

Si è svolta presso la Piscina Comunale Simone Vitale la quarta giornata del round retrocessione del campionato di pallanuoto maschile di Serie A1 della Check-Up Rari Nantes Salerno contro l’Iren Genova Quinto. La gara è terminata 7-9

Arriva la prima sconfitta per la Rari Nantes Salerno nel round retrocessione. Dopo una prova combattuta dall’inizio alla fine, i ragazzi di mister Presciutti cedono al Quinto.

I giallorossi partono tesi, il Quinto parte subito in vantaggio con una doppietta di Gambacciani. Ci pensa Gallo, ad un minuto e mezzo dalla fine del primo quarto, a sbloccare il risultato. Nel secondo e terzo quarto entrambe le formazioni hanno faticato a trovare la rete. Non poche le rocambolesche conclusione che hanno determinato una fase di stallo fino all’ultimo quarto. Nell’ultimo periodo di gioco intenso, nonostante diverse azioni poco fortunate, si è visto tutto il lavoro sulla tenuta fisica e mentale che coach Presciutti ha realizzato in questi mesi.

“Abbiamo assistito ad una partita estremamente tirata e combattuta contro una squadra che fa della difesa la sua arma migliore, che ha giocato i momenti chiave con grande cinismo. Sono soddisfatto della prestazione della squadra, soprattutto della nostra tenuta sia dal punto di vista atletico che mentale. Rispetto alle due partite precedenti, abbiamo dimostrato un notevole miglioramento da questo punto di vista. È innegabile che abbiamo mancato un elemento fondamentale, ovvero la capacità di concretizzare in superiorità numerica. Tuttavia, la squadra ha resistito bene contro un avversario di alto livello. Nella prossima settimana, lavoreremo intensamente in vista del derby con il Posillipo. È una partita che dobbiamo vincere, e la differenza la farà proprio la tenuta mentale. Il derby è sempre una partita a sé. Affronteremo questa sfida con la giusta determinazione” Le parole di Mister Christian Presciutti.

Appuntamento a sabato 30 marzo ore 18:00 contro il C.N. Posillipo presso la Piscina Simone Vitale.

TABELLINO:

Check-Up RN Salerno vs Iren Genova Quinto 7-9 (1-3, 2-2, 0-1, 4-3)

CHECK-UP RN SALERNO: De Pascale, M. Luongo 2, A. Fortunato 1, C. Sanges, G. Parrilli, D. Gallozzi, I. Vrbnjak, V. Gallo 3, D. Presciutti, Z. Bertoli, A. Goreta 1, D. Pica, G. Vassallo, M. Barela, All. C. Presciutti

IREN GENOVA QUINTO: F. MASSARO, N. GAMBACCIANI, A. DI SOMMA, S. VILLA, G. MOLINA RIOS 1, R. RAVINA, A. FRACAS, A. NORA 3, N. FIGARI 1, F. PANERAI 2, F. FERRANDO, J. GAMBACCIANI 2, A. SPOLI, A. MASSA, All. BITTARELLO

Arbitri: PETRONILLI, D’ANTONI

NOTE:

Uscito per limite di falli Massa (Q) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Salerno 3/13 + un rigore e Quinto 3/6 + 2 rigori. Espulso per proteste Panerai (Q) nel quarto tempo.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie