25-11-20 | 09:55

Pallanuoto maschile: la Carpisa Yamamay Acquachiara passa anche a Salerno

Home Sport Pallanuoto maschile: la Carpisa Yamamay Acquachiara passa anche a Salerno
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
55f753ac4fd0bf9dc9150b50d12da632?s=120&d=mm&r=g
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Carpisa Yamamay Acquachiara: i ragazzi di Mauro Occhiello hanno espugnato la piscina di Salerno con il punteggio di 12-9.

Non può che essere contento a fine partita Mauro Occhiello, allenatore della Carpisa Yamamay Acquachiara: terza vittoria consecutiva nel 2020 e conferma dei biancazzurri al secondo posto alle spalle della battistrada Anzio Waterpolis, grande favorita per il successo del girone. La soddisfazione del tecnico nasce dal fatto che “i ragazzi sono riusciti a vincere su un campo molto difficile, al termine di una partita durissima, una battaglia con qualche colpo anche al di là delle righe e contro un Arechi che non ha mollato mai, forte di un grande carattere e di un Bencivenga formidabile: devo fargli i complimenti, ha fatto una grande partita, sembrava quello dei tempi del Posillipo“.

Ai suoi ragazzi, invece, Occhiello fa i complimenti “per come sono riusciti ad avere la meglio in un finale convulso e combattuto, nel quale sono riusciti a mantenere la calma e la freddezza necessarie per condurre in porto la vittoria. Hanno giocato una bella seconda parte di gara, a differenza di una prima parte nella quale hanno commesso qualche ingenuità in difesa e anche qualche errore di troppo in attacco“.

Il +3 finale non spiega sufficientemente il grande equilibrio che c’è stato in acqua, anche se la vittoria dei biancazzurri è meritata. Determinanti, per il successo dell’Acquachiara, le reti di Mauro e Tozzi che in chiusura di terza frazione hanno permesso alla Carpisa Yamamay di ribaltare il vantaggio dei padroni di casa (6-7) permettendo ai biancazzurri di presentarsi all’ultimo intervallo in vantaggio di una lunghezza (6-7).

Importantissime, dopo il pareggio di Parrella in apertura di quarto parziale, le reti di Mauro e Briganti in superiorità e di Daniele De Gregorio in controfuga che hanno confezionato il +3 acquachiarino (7-10) ribadito nel finale dalla decisiva doppietta di Matteo Aiello (9-12) che aveva aperto anche le marcature dell’incontro con un gran diagonale da posizione 2.

ARECHI-ACQUACHIARA 9-12 (2-3, 2-2, 2-2, 3-5)

Tgroup Arechi: Lamoglia, Paone, P. Parrella 1, Buonocore 1, Pasca 2, M. Lanfranco, Spinelli, Gregorio 2, Saviano, Iannicelli, Spatuzzo 2, Apicella, F. Bencivenga 1. All. F. Silipo.

Carpisa Yamamay Acquachiara: Rossa, Pellerano, Dan. De Gregorio 1, Langiewicz 1, I. Occhiello 1, P. Musacchio, M. Occhiello, M. Aiello 3, Iula, Tozzi 2, Mauro 2, Briganti 2, Ronga. All. Mauro Occhiello.

Arbitri: Petronilli e Scillato. Superiorità numeriche: Arechi 4/9 + 1 rigore, Acquachiara 4/14 + 1 rigore. Note: usciti per limite di falli Buonocore (AR) e Lanfranco (AR) nel terzo tempo.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Giornata contro la Violenza sulle donne, Carabinieri di Napoli: “Possiamo aiutarvi”

Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne: il Comando Provinciale Carabinieri di Napoli espone in ogni caserma un poster contro la violenza di genere....

Ginnastica ritmica, Sarah Izzo della Veseva stella del Sud

Ginnastica ritmica: Straordinario successo nelle Allieve 2 di Sarah Izzo della Veseva Torre del Greco che si è laureata campionessa interregionale Sud in un...

Giacomo Leopardi, ritrovata una rara lettera

Ritrovata una rara e preziosa lettera scritta da Giacomo Leopardi al Conte Carlo Emanuele Muzzarelli che da oggi sarà presente nell'autorevole fondo Leopardiano, gelosamente conservato nella Biblioteca Nazionale di...

Stasera in tv, mercoledì 25 novembre: “Tolo Tolo” su Sky Cinema

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata mercoledì 25 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Il Segreto, anticipazioni dal 29 novembre al 4 dicembre

Il Segreto anticipazioni spagnole dal 29 novembre al 4 dicembre. Donna Isabel manipola Rosa per farle eliminare don Ignacio. Arrivano le ultime news delle puntate...