venerdì, Settembre 24, 2021

Pallanuoto, ecco il calendario di Serie A1: subito derby col Posillipo per la Rari Nantes Salerno

- Advertisement -

Notizie più lette

Pallanuoto, ecco il calendario di Serie A1: subito derby col Posillipo per la Rari Nantes Salerno
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Rari Nantes Salerno: sabato 2 ottobre esordio in casa alla piscina Vitale contro il Posillipo. Ecco il calendario completo del campionato di Serie A1 maschile.

La Federazione Italiana Nuoto ha diramato il calendario del prossimo campionato di serie A1 di pallanuoto, che vede ai nastri di partenza la Rari Nantes Salerno. Parte con un derby il cammino dei giallorossi che alla prima giornata, il 2 ottobre alla piscina Simone Vitale, affronteranno il Posillipo.

Partiamo subito con un derby di fuoco con il Posillipo. Siamo consapevoli che tutte le squadre quest’anno hanno un roster qualitativamente alto e che tra la squadra che arriverà terza e quella che sarà ultima, non ci sarà una grande differenza. Tutto può succedere e ogni sabato ci sarà da soffrire e lottare. Brescia e Recco sono di un livello superiore e faranno un campionato a parte” il commento di mister Matteo Citro.

La prima trasferta del campionato per il sodalizio caro al presidente Gallozzi sarà contro la neo promossa Catania il 16 ottobre; a seguire, il 23, si tornerà alla Vitale contro il San Donato Metanopoli.

Anche il Diesse Mariano Rampolla, neo eletto presidente della Fin Provinciale di Salerno, commenta il calendario appena diramato.

Il calendario ci metterà subito alla prova perché è inutile girarci intorno, la prima con il Posillipo è già una gara fondamentale, che dobbiamo assolutamente vincere. La partita di Catania della seconda giornata penso sia una delle trasferte più difficili delle squadre alla nostra portata, poi ospiteremo la Metanopoli in casa e sarà un’altra chance che dovremo sfruttare al massimo. Chiuderemo il campionato con la Lazio a Salerno e questo sinceramente non mi dispiace, ma come sempre bisogna affrontarle tutte e sono sicuro che la squadra ci darà grandi soddisfazioni”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie