sabato, Maggio 18, 2024

Pallanuoto Serie A1, Check-Up Rari Nantes Salerno-Pro Recco: 7-20

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Pallanuoto maschile di Serie A1: Check-Up Rari Nantes Salerno contro la Pro Recco la gara è terminata 7-20.

Si è svolta presso la Piscina Simone Vitale di Salerno l’ottava giornata del campionato di pallanuoto maschile di Serie A1 della Check-Up Rari Nantes Salerno contro la Pro Recco. La gara è terminata 7-20.

Un’indomabile Pro Recco ha fatto ingresso oggi tra gli applausi di una Vitale stracolma, che ha saputo apprezzare i massimi esponenti della pallanuoto mondiale. Un grande pubblico proveniente dalla Campania, dalla Puglia, dalla Basilicata e dal Lazio ha assistito ad uno show che, come da pronostici, ha visto primeggiare senza difficoltà la capolista. Un buon allenamento per la Rari che si appresta ora ad affrontare due scontri diretti con le due squadre romane, sabato 25 in trasferta contro Astra Nuoto Roma e mercoledì 29 alle ore 20:00 presso al Piscina Simone Vitale contro la neopromossa Roma Vis Nova.

Check-Up RN Salerno

Mister Presciutti ha dichiarato: “Affrontare squadre di questo calibro è sempre un piacere in quanto rappresentano momenti di crescita molto significativi. Giocare alla Vitale di fronte a un pubblico caloroso che ha avuto modo di apprezzare grandi campioni è un’esperienza unica. Durante la partita, ho notato buoni segnali di reazione, un approccio mentale positivo e una buona gestione delle situazioni in inferiorità numerica. Tuttavia, abbiamo concesso troppe ripartenze a una squadra che non perdona nulla. Nonostante ciò, ritengo che queste non siano le partite che definiscono il campionato della Rai. Guardiamo avanti alle prossime sfide, che saranno tutte finali da affrontare con tranquillità e la consapevolezza di poter fare bene.” 

“La Pro Recco è il Real Madrid della pallanuoto e giocarci presuppone senza dubbio un pronostico chiuso ma la squadra ha reagito positivamente. La partita è stata estremamente utile per raccogliere indicazioni importanti in vista degli imminenti confronti, a cominciare da quelli contro le due squadre romane. Le sfide successive avranno un impatto decisivo sulle sorti della regular season. L’arrivo del mister ha tracciato un nuovo corso, gli atleti salernitani si sentono profondamente responsabilizzati e motivati dal suo arrivo. Ci sono tutti gli elementi giusti per ottenere buoni risultati.” Le parole del centroboa Donato Pica. 

TABELLINO:

Check-Up RN Salerno vs PRO RECCO 7-20 (2-6, 1-3, 2-7, 2-4)

CHECK-UP RN SALERNO: G. TAURISANO, M. LUONGO, A. FORTUNATO, C. SANGES, G. PARRILLI, D. GALLOZZI, I. VRBNJAK 2, V. GALLO 2, D. PRESCIUTTI, Z. BERTOLI, A. GORETA 2, D. PICA 1, G. VASSALLO, M. BARELA, All. C. PRESCIUTTI

PRO RECCO: M. DEL LUNGO, M. IOCCHI GRATTA 2, G. ZALANKI 2, G. CANNELLA 1, A. YOUNGER 2, A. FONDELLI 3, N. PRESCIUTTI 3, G. ECHENIQUE 1, F. CONDEMI 2, K. KAKARIS, AICARDI 2, B. HALLOCK 2, T. NEGRI, G. MANGIANTE, All. SUKNO

Arbitri: ZEDDA BRAGHINI

Note: Uscito per limite di falli Iocchi Gratta (R) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Salerno 2/14 + un rigore e Recco 3/6 + 2 rigori.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie