martedì, Giugno 18, 2024

‘O PATE, il film documentario dedicato alla figura di Giorgio Ascarelli

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Presentati i progetti per celebrare Giorgio Ascarelli, industriale, filantropo, sportivo visionario che 98 anni fa diede vita alla squadra Associazione Calcio Napoli.

Oggi si è svolta la conferenza stampa di presentazione di alcuni progetti in corso d’opera per celebrare Giorgio Ascarelli. A ricostruirne la storia di questa famiglia di imprenditori e mecenati è un libro scritto da Nico Pirozzi “Ascarelli. Una storia italiana” (che sarà presentato giovedì 30 maggio, alle ore 18:30, presso la sede dell’Istituto di cultura meridionale di via Chiatamone).

Nel corso della conferenza stampa, alla quale hanno partecipato Nico Pirozzi, Daniele Coppin, Pietro Treccagnoli e Claudio Della Seta, è stata annunciata la nascita del Museo Ascarelli, nei locali posti all’interno del vecchio cimitero ebraico di Napoli, dove riposano Giorgio e suo padre Pacifico. Ma non solo.'O PATE, il film documentario dedicato alla figura di Giorgio Ascarelli

Il giornalista Claudio Della Seta ha parlato della realizzazione del film documentario dedicato alla figura di Giorgio Ascarelli, che 98 anni fa diede vita alla squadra Associazione Calcio Napoli. Il docufilm si intitolerà ‘O PATE (il padre). Industriale, filantropo, sportivo visionario, Giorgio Ascarelli fu il primo presidente a comprendere la necessità di dotare la squadra di un proprio stadio.

Il progetto nasce dal ritrovamento a Buenos Aires di alcuni rarissimi film amatoriali in 16mm girati negli anni ’20 del secolo scorso da Salvatore Di Segni fra le cui riprese compaiono diverse scene di vita familiare di Giorgio Ascarelli.

Il soggetto porta le firme del regista argentino Gabriel Sagel, del giornalista Claudio Della Seta e dello sceneggiatore Gianluca Potenziani.

Basato solo in parte sul materiale di archivio le riprese saranno effettuate principalmente a Napoli dove verrà realizzato un grande murales raffigurante proprio Giorgio Ascarelli.

La time line produttiva prevede di terminare le riprese ed il montaggio entro il 2025 e di presentare il film nel 2026 in occasione del centenario dalla fondazione della squadra partenopea.

L’obbiettivo distributivo è quello di raggiungere i 35 milioni di tifosi e i 120 milioni di simpatizzanti della squadra partenopea in tutto il mondo attraverso un player in streaming over the top.

Nella fase attuale sono in corso contatti con alcune case di produzione ma i tre autori, puntano definire l’accordo con una casa di produzione napoletana: il desiderio è quello di mantenere l’intera linea finanziaria e produttiva all’interno della città. Il progetto è stato registrato, tutti i diritti sono riservati.

‘O Pate vanta il patrocinio della UCEI, Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, e della Comunità Ebraica di Napoli.

Per contatti: O.Pateilfilm@gmail.com

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie