Benevento: disposti altri cinque dissequestri di dehors e gazebo

244
Benevento: disposti altri cinque dissequestri di dehors e gazebo

Benevento: disposti altri 5 dissequestri di dehors e gazebo di attività commerciali che non hanno ottemperato alla diffida del Comune.

Proseguono nella città di Benevento i dissequestri di dehors e gazebo. Come riportato da “Il Mattino” dopo il “Café Le Trou”, il Collegio del Riesame del Tribunale di Benevento ha disposto altri 5 dissequestri.

Agli esercenti (in totale 14), la Procura aveva contestato di non aver ottemperato alle prescrizioni e al successivo divieto di prosecuzione dell’attività di somministrazione di bevande e alimenti nello spazio antistante l’esercizio commerciale, intimato con diffida ad effetto immediato del Comune di Benevento del 25 ottobre 2018 (diffida derivante dalla mancata osservanza delle prescrizioni dettate dalla Soprintendenza).Benevento: disposti altri cinque dissequestri di dehors e gazebo Il dissequestro riguarda i dehors del Bar Massimo di via Perasso, Bar Aloha e Bakery Cafè, entrambi localizzati al corso Garibaldi, così come il Bar del Corso, e il Bar Penelope in via Gregorio VIII. Tali dissequestri seguono quelli che in questo primo periodo del 2019 hanno già colpito una ventina di esercizi commerciali, nell’ambito di provvedimenti per cui il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, si è recentemente impegnato in prima persona.