23-11-20 | 17:41

Napoli, Piazza Plebiscito: Progetto Camper per l’8 Marzo

Home Attualità Napoli, Piazza Plebiscito: Progetto Camper per l'8 Marzo
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

In occasione della “Giornata Internazionale della Donna”, la Polizia di Stato sarà presente in Piazza Plebiscito con un proprio camper.

L’iniziativa ha lo scopo di favorire l’emersione del fenomeno della violenza di genere offrendo alle vittime il supporto di una equipe di operatori specializzati presenti all’interno del camper.

Quella del Progetto Camper è un’idea che ha visto la sua prima realizzazione nel luglio del 2016. In circa 7 mesi il camper ha visitato molte province. Nel corso del tour hanno preso contatto con gli operatori messi a disposizione dalla Polizia di Stato, un gran numero di persone, in maggioranza donne. L’attività ha quindi permesso una vasta diffusione di informazioni sugli strumenti di tutela ed altresì di intervenire direttamente su situazioni di violenza che diversamente sarebbero potute rimanere celate all’interno della mura domestiche.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Covid 19, in arrivo bonus spesa col Decreto Ristori ter: i requisiti per chiederlo

Bonus spesa Covid 19: il Decreto Ristori ter reintroduce il contributo erogato dai Comuni come sostegno ai cittadini. Ecco i requisiti per chiederlo. Tra le...

Poste Italiane: le date del pagamento delle pensioni di dicembre e della Tredicesima

Pensioni: Poste Italiane ha previsto un pagamento scaglionato anche per le pensioni di dicembre. Ecco le date da sapere. Proseguirà anche per il mese di...

Violenza sulle donne: la Camera di Commercio di Napoli si colora di rosso

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: la Camera di Commercio di Napoli si illuminerà di rosso per una settimana. La Camera di Commercio di...

Dramma a Torre del Greco, uccide la madre con un cacciavite: arrestato un 33enne

Torre del Greco: la Polizia ha arrestato un 33enne con problemi psichiatrici per l’omicidio della madre. Terribile tragedia a Torre del Greco, dove una donna...

Sgominato traffico di droga da Caivano a Caserta: 12 arresti

L'operazione dei carabinieri nelle province di Caserta, Napoli, Latina e Frosinone ha portato alla luce l'attività criminale gestita da un gruppo di giovani legati...