venerdì, Maggio 24, 2024

Napoli, lancia barbecue addosso ai carabinieri: arrestato 36enne

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Al culmine di una lite, un 36enne originario del Marocco ha scagliato un barbecue contro i carabinieri intervenuti sul posto, a Napoli, ferendone uno.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli sono intervenuti ieri in vico Mattonelle, nel quartiere San Lorenzo, per la segnalazione di una lite. Giunti sul posto, i militari si sono resi conto che poco prima M.Q., 36enne originario del Marocco già noto alle forze dell’ordine, era stato allontanato da un’amica che lo ospitava da circa 15 giorni, reagendo violentemente: il 36enne aveva prima litigato con la donna, poi l’aveva aggredita.

Alla vista dei carabinieri, l’uomo li ha prima insultati, poi minacciati, infine aggrediti pericolosamente lanciando contro di loro un barbecue e colpendo un militare.

Il 36enne è stato arrestato e dovrà rispondere di violenza, minacce, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il carabiniere rimasto ferito è stato trasferito all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta. Per lui 10 giorni di riposo per le lesioni subite.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie