lunedì, Dicembre 6, 2021

Napoli incontra il Mondo, tanti eventi alla Mostra d’Oltremare

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Mostra d’Oltremare: dal 14 al 16 settembre ci sarà Napoli incontra il Mondo 2018 (che racchiuderà eventi di respiro internazionale).

La Mostra d’Oltremare è pronta a vestirsi a festa da venerdì 14 a domenica 16 settembre 2018 per una nuova edizione di Napoli incontra il Mondo, l’evento che in un solo fine settimana racchiuderà ben quindici manifestazioni, cui si potrà partecipare con un unico biglietto.

Il costo del ticket è di 12 euro, ridotto 8 euro (bambini tra 5 e 10 anni e accompagnatori dei disabili), mentre l’ingresso sarà gratuito per i bambini fino a 5 anni e per i disabili.Napoli incontra il Mondo, tanti eventi alla Mostra d’Oltremare

Napoli incontra il Mondo 2018, ecco tutti gli eventi

Quello che di fatto è il più grande Festival mai organizzato in Italia, che si svolgerà dalle 10.30 alle 24.00, vedrà al suo interno, è proprio il caso di dirlo, un mondo di manifestazioni: dal Festival dell’Oriente al Festival Irlandese, passando per l’Holi Festival, il Moto e Stuntmen Show, lo Japan Festival, il Festival Country e That’s America, fino alle Fontane Danzanti, il lancio delle Lanterne Volanti, Expo Yoga e World Drums Festival.

Senza dimenticare il Festival dell’America Latina, il Tour dell’Amore, il Festival Spagnolo, il Festival Argentino, Sport Games, Sushi Village, il Festival dei Nativi Americani, le Mille e Una Notte e Napoli Cavalli.Napoli incontra il Mondo, tanti eventi alla Mostra d’Oltremare Una così grande varietà di eventi alle stesse ore e in un unico luogo è insomma davvero difficile da trovare, sottolineando ancora una volta il carattere internazionale della città partenopea. Dopo il grande successo dello scorso anno con 160.000 spettatori, quest’anno si punta al superamento di quota 250.000.

Per un evento dal respiro internazionale, che rappresenterà senza dubbio un giro del Mondo all’insegna dell’allegria, della musica, dell’enogastronomia, delle tradizioni e delle eccellenze di alcuni dei Paesi più affascinanti al mondo (come Giappone, Usa, Irlanda, Spagna e Argentina). Un giro per il mondo da vivere in una delle città più belle del mondo, Napoli, con i suoi mille colori.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie