domenica, Febbraio 28, 2021

Napoli, Ciro Esposito: “Aprire tutto h24? Organizzarsi al meglio o si va in difficoltà”

- Advertisement -

Notizie più lette

Napoli, Ciro Esposito: “Aprire tutto h24? Organizzarsi al meglio o si va in difficoltà”
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Fase 2 a Napoli: il comandante della Polizia Municipale Ciro Esposito ha parlato a “Radio CRC” della proposta lanciata dal sindaco de Magistris.

- Advertisement -

Questa mattina in diretta a ‘Barba&Capelli’, trasmissione in onda su Radio CRC, è intervenuto Ciro Esposito, comandante della polizia municipale di Napoli: Gli interventi effettuati in questo weekend sono gli stessi dei periodi “normali”. Adesso -sottolinea Esposito- ai vecchi problemi se ne aggiungono di nuovi.

C’è una voglia spropositata di stare per strada, di aver relazioni che per mesi sono state negate, sia adulti che giovani stanno assumendo comportamenti che vanno spiegati da un punto di vista sociologico. Accoltellamento nel weekend? In fase precedente al lock-down, quella dove è accaduto è un’area che presenta una serie di difficoltà che solo nella fase di chiusura ha registrato molta tranquillità e con il ritorno alla normalità i vecchi problemi sono tornati a galla, sicuramente verrà fatta luce sull’episodio specifico e ne capiremo di più”.

Riguardo la proposta di De Magistris di riaperture h24, Esposito aggiunge che “sul potenziamento del personale abbiamo un concorso aperto con la Regione, di cui abbiamo perso le tracce. Con l’amministrazione comunale abbiamo appena terminato un altro concorso, con assunzioni a tempo determinato.Napoli, Ciro Esposito: “Aprire tutto h24? Organizzarsi al meglio o si va in difficoltà” Sulle dichiarazioni di apertura h24 bisogna organizzarsi al meglio, perché è chiaro che se i compiti aumentano, essendo già in sottorganico, saremo in seria difficoltà. Adesso ci chiedono anche di sorvegliare le spiagge libere, siamo come sempre disponibili. Vedremo nello specifico cosa ci verrà proposto, anche se credo ci siano altre figure più adatte a questo tipo di controllo. In questo periodo abbiamo sorvegliato la movida, l’apertura dei parchi, controllato corretta ripresa delle attività commerciali, bisogna capire quali sono le priorità e agire su quelle.

De Luca e de Magistris hanno due visioni diverse: il sindaco è più propenso all’apertura, tutto h24, così da smaltire assembramenti e folle, il Governatore invece è più propenso a delle restrizioni, noi intanto continuiamo a fare il nostro mestiere in attesa di maggiore chiarezza sui compiti da svolgere”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie