Presentato il calendario 2020 del Calcio Napoli, Meret: “Che grinta Gattuso”

193
Presentato il calendario del Calcio Napoli, Meret:

Si è tenuta oggi la presentazione del calendario 2020 del Calcio Napoli, alla presenza dei due giocatori azzurri Alex Meret e Fernando Llorente.

Calcio Napoli | “Abbiamo la forza per rialzarci, siamo una squadra forte, ora siamo in una situazione di difficolta’, ma se siamo uniti andra’ tutto bene. Vogliamo che tutto cambi a cominciare dalla gara di sabato contro il Parma, vogliamo una grande vittoria davanti ai nostri tifosi e non vediamo l’ora che arrivi questa partita”. Con queste parole, rilasciate ai microfoni di Sky Sport a margine della presentazione del calendario del Napoli, Fernando Llorente carica l’ambiente nella speranza che ritrovi l’entusiasmo.

“Mi dispiace molto per come sono andate le cose, e’ successo di tutto e alla fine siamo arrivati a questa situazione, mi dispiace per Ancelotti e il suo staff, sono grandissime persone e grandissimi allenatori. Ora, pero’, bisogna andare avanti – prosegue lo spagnolo ex Juventus –. Per rispetto si deve parlare solo di Gattuso, sono contento del suo arrivo, e’ venuto qui con tanta voglia di aiutarci, ci ha dato subito grandi consigli, abbiamo visto la sua forza e la sua determinazione negli allenamenti, ha tanta energia, la trasmette ai giocatori e l’abbiamo capito gia’ dalla prima seduta di lavoro. Ci spinge a dare il massimo ogni secondo, speriamo che questo aiuti la squadra”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il portiere Alex Meret. “Quello che ha colpito tutti di Gattuso e’ l’enorme grinta e intensita’ che ci ha subito trasmesso. E’ un allenatore che sapra’ trarre il massimo da noi. Stiamo lavorando con questa sua determinazione forte e sappiamo di doverci riscattare perche’ questa non e’ la posizione di classifica che deve avere la nostra squadra. La rosa e’ competitiva e con volonta’ e impegno torneremo a scalare la classifica”. Napoli lontanissimo dalle posizioni di vertice, ma Fernando Llorente e’ convinto che ci sia il tempo per rilanciare le ambizioni della squadra. “Il nostro obiettivo e’ arrivare tra le prime quattro, poi continuare il sogno in Champions. Era difficilissimo arrivare agli ottavi, noi ci siamo riusciti a abbiamo un’incredibile opportunita’ di scrivere la storia, ci metteremo il cuore per andare il piu’ lontano possibile e regalare gioie e soddisfazioni ai tifosi”.