Calcio Napoli, Meret: “Il destino è nelle nostre mani. Ancelotti? Non seguiamo le voci”

206
Calcio Napoli, Meret:

Il giovane portiere del Calcio Napoli ha analizzato il momento negativo in casa azzurra alla vigilia della sfida di Champions League contro il Genk.

Calcio Napoli | “La valigia di Ancelotti? Noi del gruppo non seguiamo queste voci e ci impegniamo sul campo. Sappiamo tutti che il momento non è positivo ma siamo vogliosi di ripartire, ricominciare a trovare la vittoria che non facciamo da tempo”. Lo ha detto il portiere del Napoli Alex Meret alla vigilia della sfida europea con il Genk.

“Domani – ha spiegato il giovane portiere – è una gara fondamentale, il destino è nelle nostre mani, dipende tutto da noi e siamo concentrati. Sappiamo di non dover pensare alle cose negative di questo periodo ma di fare una grande prestazione di fronte ai tifosi. Per questo ci estraniamo da tutto quello che c’è all’esterno, stiamo uniti nello spogliatoio e pensiamo solo alla partita”.

Le parole dell’estremo difensore azzurro.

Meret ha analizzato anche il momento negativo: “Non riusciamo – ha detto – a mantenere ritmi alti per tutta la partita, ma questo dipende da aspetti mentali, perché fisicamente stiamo bene e lo abbiamo dimostrato in Champions a Liverpool. Noi andiamo in campo e siamo i primi responsabili, sappiamo che dobbiamo dare qualcosa in più, dobbiamo dare il massimo altrimenti non se ne viene fuori”.