venerdì, Settembre 17, 2021

Mondragone, mano incastrata nel macchinario della macelleria: 20enne salvato dai Vigili del fuoco

- Advertisement -

Notizie più lette

Mondragone, mano incastrata nel macchinario della macelleria: 20enne salvato dai Vigili del fuoco
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Caserta: il 20enne (dipendente di un supermercato di Mondragone) è stato operato d’urgenza all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

Grande paura stamattina in un supermercato di Mondragone, dove un dipendente di 20 anni è rimasto incastrato con una mano in una macchina del reparto macelleria.

Per liberarlo sono intervenuti i Vigili del fuoco di Caserta, che hanno asportato la parte del macchinario permettendo al personale del 118 di soccorrerlo e di trasportarlo all’ospedale Pineta Grande di Castel Volturno.

I Vigili del Fuoco, con il supporto di un’altra squadra del distaccamento di Aversa, hanno finito di tagliare il macchinario direttamente in sala operatoria. Il 20enne è stato così operato di urgenza. Sull’incidente indagano i Carabinieri.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie