mercoledì, Maggio 29, 2024

Meteo Campania: domenica anticipo d’estate, ma la settimana prossima cambia tutto

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monaco
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Secondo le ultime previsioni meteo Campania, dopo questi giorni di caldo estivo, la prossima settimana sarà caratterizzata dal ritorno del maltempo.

L’evoluzione del tempo per i prossimi giorni è confermata dai principali centri di calcolo meteorologico. Dopo un weekend dal profumo estivo, tornerà il maltempo con i temporali e un clima decisamente meno caldo. Antonio Sanò, fondatore del sito www.iLMeteo.it ci spiega cosa succederà nei prossimi giorni. Anche domenica, come sabato, sarà una giornata tipicamente estiva, infatti oltre al sole che sarà prevalente su tutte le regioni, saranno le temperature a essere le protagoniste. I valori massimi su tante città da nord a sud potranno toccare i 28-30°C come ad esempio a Bologna, Mantova, Padova, Firenze, Perugia, Macerata, Foggia, Taranto, Catanzaro e Agrigento.

Ma questa ondata di caldo africano avrà breve durata, infatti già da lunedì 15 e la pressione comincerà a diminuire per l’arrivo di aria dapprima meno calda e poi, da martedì, decisamente fresca.

La data da segnare sul calendario per il nuovo cambio di circolazione atmosferica sarà quella di martedì 16. Un sistema depressionario ricolmo di aria polare dalla Scandinavia raggiungerà rapidamente il bacino del Mediterraneo. Farà irruzione sull’Italia attraverso la porta della Bora, quindi, entro sera forti temporali con grandine si abbatteranno sul Triveneto per poi raggiungere l’Emilia Romagna. L’aria fredda in arrivo farà calare sensibilmente le temperature facendo tornare la neve sulle Dolomiti e fin sopra i 600 metri in tarda serata.

Ma oltre a far diminuire le temperature, l’aria fredda in arrivo darà vita anche a un vortice ciclonico sul mare Adriatico. Ecco che mercoledì e giovedì saranno tutte le regioni orientali e localmente il basso Tirreno a essere interessate da precipitazioni a tratti forti. Il tempo sarà più clemente su tutti i settori occidentali, quindi al Nordovest, in Toscana, Lazio, Isole Maggiori e Campania. Una particolare attenzione dovrà essere data alle temperature che subiranno un brusco crollo, anche di 15°C. Nel corso della prossima settimana, infatti, i valori massimi scenderanno fino a 15-16°C su gran parte del Centro-Nord, qualche grado in più soltanto al Sud.

Domenica 14

Al nord: bel tempo e clima estivo. Al centro: sole e caldo. Al sud: poche nubi, clima caldo.

Lunedì 15

Al nord: più nubi, peggiora sui confini alpini. Al centro: poco nuvoloso, meno caldo. Al sud: peggiora in serata sulla Sicilia.

Tendenza: da martedì temporali dal Nordest verso il Centro-Sud, calo termico anche in Campania, dove, da mercoledì sono previste le piogge.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie