lunedì, Ottobre 3, 2022

Messico, un neonato abbandonato in una scatola della pizza

- Advertisement -

Notizie più lette

Redazione
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Sono stati contattati i servizi sociali e il neonato abbandonato è stato portato in un ospedale locale per alcuni esami medici. 

La notizia che arriva dal Messico ha dell’incredibile. Un neonato è stato trovato in una strada deserta nella città di Tlaltenango in Messico. Era stato messo in una scatola per pizza.

Il bimbo era avvolto in una coperta ed era accompagnato da un biglietto che diceva: “Prenditi cura di mio nipote. Mia figlia è morta di parto e non posso permettermi di crescerla. Spero che avrà una vita migliore e che Dio mi perdonerà “.

Sono stati contattati i servizi sociali e il bambino è stato portato in un ospedale locale per alcuni esami medici. Nel frattempo si è scatenato un tam tam enorme, sui giornali, sui social, ovunque.

Si è espresso anche il sindaco della città pronto ad aiutare la famiglia, il Comune, le istituzioni tutte e anche il prete che l’ha battezzato Angelo Gabriele. La gente scrive attonita, non ci sta, anche comprensibilmente, a tanta separazione. Si domanda come sia possibile rintracciare i genitori e la nonna, scrive sperando che leggano e che sappiano che gli aiuti arriveranno.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie