mercoledì, Giugno 29, 2022

Materdei, benzina sulle porte delle case delle figlie per far tornare la moglie con lui: arrestato

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Napoli: il 67enne arrestato dai Carabinieri nel quartiere Materdei non si rassegnava all’idea della separazione.

È un mese che non si rassegna all’idea della separazione. Una decisione evidentemente della moglie, stando a quanto accaduto ieri in tarda serata.

Siamo in Via Salita San Raffaele, nel quartiere Materdei. Un 67enne del posto, tanica di benzina al seguito, raggiunge i due appartamenti dove vivono le due figlie.

Immagina che la moglie sia con loro e per convincerla a tornare insieme cosparge le porte d’ingresso di liquido infiammabile.

Non fa in tempo a dar fuoco alle due abitazioni perché le due figlie, ritenendo che le sue intenzioni non fossero delle migliori, avevano allertato già il 112.

Il 67enne è finito in manette, sottoposto dai Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli e della stazione stella a fermo di indiziato di delitto del pubblico ministero per atti persecutori e tentato incendio. È ora in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie