19-09-20 | 05:14

Leonardo, il Canada procede sull’ammodernamento dei CH-149 Cormorant

Economia Leonardo, il Canada procede sull'ammodernamento dei CH-149 Cormorant
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Leonardo e i suoi partner canadesi potranno fornire un completo pacchetto di ammodernamento per l’attuale flotta di 14 elicotteri dedicata alla ricerca e soccorso, alla
quale si aggiungeranno ulteriori sette unità.

Leonardo accoglie con favore la decisione del Governo canadese di procedere con il programma di ammodernamento ed espansione della flotta di elicotteri CH-149 Cormorant. Ai 14 esemplari di CH-149 (designazione canadese dell’elicottero AW101 di Leonardo)
attualmente in servizio, impiegati per compiti di ricerca e soccorso (Search and Rescue, SAR), potranno aggiungersi ulteriori sette unità.

Leonardo e IMP Aerospace agiranno a tal fine insieme ad altre aziende canadesi – CAE, Rockwell Collins Canada e GE Canada – attraverso la partnership denominata Team Cormorant. L’annuncio del Governo canadese conferma che l’AW101 è l’unico elicottero in grado di soddisfare i futuri requisiti di ricerca e soccorso del Paese, tenendo conto anche di quanto già assicurato dai CH-149 Cormorant fino ad oggi in termini di qualità della copertura SAR nazionale e di capacità offerte al personale delle Forze Armate canadesi.

Leonardo e il Team Cormorant lavoreranno con il Governo canadese per completare la
valutazione dei singoli aspetti del requisito e finalizzare il programma di ammodernamento (CMLU – Cormorant Mid-Life Upgrade) ed espansione della flotta, che comprenderà anche servizi di simulazione e addestramento.

La soluzione offerta da Leonardo e dal Team Cormorant si basa sullo standard più avanzato attualmente disponibile per l’AW101 e consentirà una forte riduzione dei rischi d’intervento per il superamento delle obsolescenze e l’incremento delle capacità operative. L’espansione della flotta permetterà inoltre di ridistribuire gli elicotteri su tutte le quattro basi SAR dell’Aeronautica Militare canadese, responsabile della gestione dei Cormorant, aumentando la copertura del territorio.

Negli ultimi due anni i servizi di supporto forniti da Leonardo, IMP Aerospace e GE Canada hanno permesso al Governo canadese di ottenere una notevole riduzione dei costi di gestione per l’attuale flotta. In previsione di estendere l’operatività degli elicotteri fino al 2040 e oltre, il nuovo programma consentirà ulteriori risparmi.

Leonardo e il Team Cormorant sono inoltre impegnati a lavorare insieme al settore aerospaziale e della difesa e al mondo universitario e della ricerca canadese per sviluppare una solida proposta in materia di ritorni tecnologici, a sostegno di aree ritenute di interesse strategico per il Paese. Leonardo ha già dato prova di eccellenti performance in tal senso in passato, superando addirittura quanto previsto dall’originario contratto di acquisizione dei primi AW101 Cormorant con un contributo del 121% e con due anni d’anticipo.

Da allora, Leonardo ha continuato a sostenere il settore dell’aerospazio e difesa del Paese, acquistando beni e servizi canadesi, per i programmi elicotteristici civili e militari dell’Azienda destinati al mercato mondiale, per un valore superiore a 1,5 miliardi di dollari.
Leonardo illustrerà in Canada le avanzate soluzioni proposte per il programma CMLU nel corso del salone della difesa e della sicurezza CANSEC dal 30 al 31 maggio (Booth 1511).

- Advertisement -

Ultime Notizie

Associazione Scarlatti: Concerto di Organi Storici. Ingresso gratuito

L'Associazione Scarlatti presso la Chiesa dell'Immacolata al Vomero Domenica 20 settembre 2020– ore 19.30 riprende la XXI edizione denominata "ORGANI STORICI DELLA CAMPANIA 2020"....

Teatro San Carlo: “Invito a Corte”, rassegna di musica, danza e conversazioni

Al Teatro San Carlo la prima edizione del Festival di concerti, balletti e conversazioni del Teatro di San Carlo a Palazzo Reale che si...

Guida stasera in tv sabato 19 settembre: “L’era glaciale 2 – Il disgelo” su Italia 1

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata sabato 19 settembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Calcio Napoli, i numeri di maglia: Osimhen prende la 9, ecco chi raccoglie l’eredità di Callejon

Il Calcio Napoli ha comunicato i nuovi numeri di maglia scelti dai calciatori azzurri per la stagione 2020/21. La maglia numero 9 è di Viktor...

Coronavirus in Campania, i dati del 17 settembre: 208 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 17 settembre dell'unità di Crisi regionale riporta 208 nuovi positivi su 7.460 tamponi effettuati. In Campania 208 nuovi...