martedì, Giugno 15, 2021

Juventus: Maurizio Sarri è il favorito per il dopo-Allegri

- Advertisement -

Notizie più lette

Juventus: Maurizio Sarri è il favorito per il dopo-Allegri
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Maurizio Sarri: l’ex tecnico del Napoli sarebbe in pole position per prendere il posto di Massimiliano Allegri (che dopo 5 anni non guiderà più il club bianconero).

Un anno fa, di questi tempi, Maurizio Sarri veniva osannato dai tifosi del Calcio Napoli dopo aver conteso fino alla fine lo scudetto della Juventus. Aurelio De Laurentiis avrebbe voluto continuare con lui, ma il tecnico la pensava diversamente, accettando l’offerta del Chelsea (mentre a Napoli arrivò il grandissimo Carlo Ancelotti).

Oggi, dopo aver guidato i bleus alla finale di Europa League e aver raggiunto la Champions League in campionato, arriva una voce clamorosa: Sarri sarebbe in pole-position per il dopo-Allegri alla Juventus.Juventus: Maurizio Sarri è il favorito per il dopo-Allegri Quest’ultimo non guiderà più il club bianconero dopo cinque anni di successi, per cui Andrea Agnelli avrebbe pensato proprio al 60enne ex tecnico azzurro per sostituirlo. Esclusi Mauricio Pochettino e Pep Guardiola (difficilmente raggiungibili), gli 8 volte campioni d’Italia avrebbero dunque puntato su Sarri, capace come pochi di far giocare un calcio spettacolare, tanto che si è spesso parlato di “sarrismo” (perfino nella Treccani) a proposito del suo meraviglioso 4-3-3.

Sarri alla Juve? Tifosi bianconeri divisi sui social

Sarebbe intrigante vedere se riuscisse in questa impresa anche a Torino, dopo che, parole dello stesso Maurizio, già a Londra ha “ceduto” al pragmatismo dei suoi giocatori. Anche dall’Inghilterra confermano le voci, tanto che il Sun ha aperto con un chiarissimo Sarrivederci in prima pagina.Juventus: Maurizio Sarri è il favorito per il dopo-Allegri Chiaro dire che un suo approdo in bianconero provocherebbe grande dispiacere (eufemismo) tra i tifosi del Napoli, alcuni dei quali hanno perfino rimpianto il “sarrismo” in questa stagione pur essendoci un grande come Ancelotti sulla panchina azzurra. Senza dimenticare che in tanti hanno identificato Sarri come simbolo “dell’assalto al palazzo” a tinte bianconere, fallito per pochissimo.

Anche il pubblico di fede juventina è diviso sui social, visto che in molti vorrebbero un tecnico maggiormente affermato (ad esempio Mourinho) per puntare alla Champions League.

Sarri alla Juve vs Ancelotti al Napoli: sarebbe un grande scontro per la vittoria dello scudetto

Da un punto di vista prettamente sportivo, l’arrivo di Sarri alla Juve darebbe il via a un entusiasmante duello proprio col suo vecchio Napoli, in cui Ancelotti vorrà l’anno prossimo tornare a vincere, visto che “Re Carlo” non è venuto certamente a “pettinare le bambole”.Juventus: Maurizio Sarri è il favorito per il dopo-Allegri Chissà come andrà a finire questa vicenda che sta infiammando il calciomercato delle panchine, destinata comunque ad andare avanti almeno fino a mercoledì 29 maggio, giorno della finale di Europa League tra il Chelsea di Sarri e l’Arsenal.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie