venerdì, Agosto 19, 2022

Ischia: Film Festival primo grande evento live post pandemia

- Advertisement -

Notizie più lette

Raffaele Francesco D'Antonio
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Ischia. Pronto a partire il Film Festival, primo grande evento live post Covid 19. Ospiti speciali Marco D’Amore e il cast dell’Amica Geniale.

Ischia: pronto il Film Festival primo grande evento post Covid

Sarà l’Ischia Film Festival il primo grande evento internazionale in presenza che si terrà in Italia dopo l’emergenza sanitaria. Una diciottesima edizione che si svolgerà in versione ibrida, in parte anche online, dal 27 giugno al 4 luglio 2020, esplorando il legame tra cinema e location secondo il format della rassegna.

Uno o più ospiti a sera nel Castello Aragonese si racconteranno al pubblico introducendo la visione dei film in programmazione che compongono la sezione “Best of” non competitiva. Tra i protagonisti di questa edizione Nando Paone, il cast della serie tv “L’Amica Geniale Storia del nuovo cognome” e Marco D’Amore.

I posti saranno meno degli scorsi anni per permettere di tenere alto il livello di sicurezza.

Ischia: pronto il Film Festival primo grande evento post Covid

Torna l’Ischia Film Festival, arrivato alla 18esima edizione, primo grande evento live realizzato dopo l’emergenza sanitaria che ha coinvolto tutto il mondo.

Alle proiezioni a ingresso gratuito, in programma nella Piazza d’Armi del castello, si accederà solo su prenotazione sul portale www.ischiafilmfestivalonline.it. La “sala” sarà ridimensionata nei posti, che passano dai 300 abituali a un numero massimo di 100 per rispettare l’obbligo del distanziamento.

“Siamo orgogliosi di poter annunciare la presenza dal vivo dei nostri ospiti di quest’anno, va a loro un sentito ringraziamento”, dichiara Michelangelo Messina, direttore artistico del festival.

Come un ringraziamento va a tutta la macchina organizzativa che non si è fermata in periodo di Covid ed ha potuto completare la valutazione delle 700 opere giunte da tutto il mondo. Diamo così un bel segnale per la ripartenza del comparto cinema, partendo dallo straordinario osservatorio privilegiato dell’isola d’Ischia”.

Confermate le sezioni competitive Lungometraggi, Cortometraggi, Location Negata, Scenari Campani, novità di quest’anno un nuovo segmento dedicato alle opere di animazione.

Il 65% dei film selezionati è in anteprima: tra le 51 prime visioni 14 sono assolute, 9 europee e 28 italiane. A differenza degli altri anni, questi lavori non verranno proiettati ma saranno fruibili sulla piattaforma dell’Ischia Film Festival, arricchite dalle video interviste ai registi.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie