25-10-20 | 19:51

Il famoso “Babamisù” di Mario Di Costanzo lo mangi solo a Napoli

Home Enogastronomia Il famoso "Babamisù" di Mario Di Costanzo lo mangi solo a Napoli
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttp://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Le torte del noto maestro pasticcere napoletano Mario Di Costanzo, continuano  ad ammaliatore i palati più fini. Attratti dalla colorazione e dalla bontà delle sue specialità sempre più persone ed esperti buongustai restano letteralmente incantati dinanzi alle delizie e le infinite creazioni dell’ apprezzato pastry chef napoletano.  Già pasticcere a 18 anni e figlio d’arte, suo padre è il bravo maestro pasticcere Umberto Di Costanzo, Mario, ha frequentato i più prestigiosi corsi di formazione del settore, fino a quando, a soli 27 anni, forte della competenza acquisita, ha aperto un nuovo negozio, ancora più centrale. In piazza Cavour, dove oggi crea e lavora, Di Costanzo, mette giorno dopo  giorno in pratica quanto appreso in tanti anni di studio e gavetta mantenendosi perfettamente in equlibrio tra l’innovazione e la grande tradizione portata avanti dalla famiglia. Famoso per il suo “Babamisù”, per le personalissime torte, tra cui quelle chiamate: “Passione”, “Follia”, “Gelosia” e “Speranza” e per la sua piccola pasticceria moderna, Di Costanzo è docente in varie scuole di formazione per professionisti e per amatori. Tra i suoi propositi, la voglia di diffondere la sapienza del gusto, dei sapori e della genuinità, reinterpretando con l’ausilio di tecniche di nuova generazione antiche ricette e raffinate ricette.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Nuovo Dpcm, semi-lockdown fino al 24 novembre: Cosa di può fare

Nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18, aperti la domenica. Scuole, didattica a distanza alle superiori al 75%. Stop a palestre e piscine....

Napoli Benevento è il derby dei fratelli Insigne entrambi in rete. Petagna regala la vittoria agli azzurri per 2-1

Bellissimo derby e bellissima sfida tra i fratelli insigne. Rimonta degli azzurri con tre pali nel tabellino   Dopo il passo falso in Europa League il...

Trent’anni di storia per la Galleria Toledo con la nuova sofferta stagione

La direttrice artistica, Laura Angiulli, ha anticipato i temi e gli spettacoli del prossimo sofferto cartellone. Si partirà il  27 ottobre con il progetto...

All’ospedale Cotugno presto un complesso operatorio per pazienti Covid

Presso l'ospedale Cotugno di Napoli sarà aperto a breve un complesso operatorio esclusivamente per pazienti Covid. Tra poco meno di due settimane nell'ospedale Cotugno di...

Pensioni anticipate a novembre: il calendario dell’INPS

Anche a novembre pensioni anticipate per garantire a tutti di recarsi presso gli uffici postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento...