mercoledì, Maggio 22, 2024

Il Calcio Napoli non vince neanche quando merita: 2-2 contro la Roma

- Advertisement -

Notizie più lette

Gianmarco Giugliano
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore e giornalista.

Il Calcio Napoli scende in campo con un buon piglio riuscendo a recuperare numerosi palloni con la pressione alta e con una buona attenzione sugli anticipi. Ma non basta. La partita finisce in pareggio 2-2.

In un Maradona silenzioso ma pieno nonostante il pessimo campionato degli azzurri, Napoli e Roma scendono in campo per le posizioni di campionato valide per l’Europa.
Calzona deve fare a meno di Zielinski e schiera al suo posto Cajuste.
La formazione del Calcio Napoli:
Meret, Di Lorenzo, Rrhamani, Juan Jesus, Olivera, Anguissa, Lobotka, Cajuste, Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.
Il Calcio Napoli scende in campo con un buon piglio riuscendo a recuperare numerosi palloni con la pressione alta e con una buona attenzione sugli anticipi. Ritmi piuttosto lenti.
Nella prima frazione il Calcio Napoli va vicino al gol almeno quattro volte e, soprattutto con Anguissa, Kvaratskhelia e Di Lorenzo sfiora il vantaggio.
Finisce 0-0 il.primo tempo che il Calcio Napoli avrebbe decisamente meritato di finire in vantaggio.
La ripresa inizia allo stesso modo con il Calcio Napoli che va vicino al gol in altre due occasioni.
Al 58′ Azmoun anticipa Juan Jesus che lo atterra. È calcio di rigore che Dybala realizza. 0-1 Roma.
Immediato il pareggio del Calcio Napoli al 63′
Pallone recuperato da Cajuste ed Olivera realizza il pari con una traiettoria impossibile per il portiere.
Passa un minuto ed Osimhen di testa manda di pochi centimetri fuori il pallone.
Al 73′ Svilar nega il gol a Osimhen con una grande parata: il portiere della,Roma è decisamente il migliore in campo.
All’82 rigore per il Calcio Napoli per fallo di Sanchez su Kvaratskhelia.
Osimhen realizza il 2-1.
Ottimo l’impatto di Ngonge nella partita.
All’89 pareggio di Abraham per pochissimi centimetri in gioco.
91′ ancora Svilar salva su Osimhen.
Avrebbe meritato il Calcio Napoli ma quest’anno la fortuna non aiuta neppure quando si merita.
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie