22-10-20 | 15:01

Il Calcio Napoli agguanta il quinto posto battendo la Roma per 2-1

Home Sport Il Calcio Napoli agguanta il quinto posto battendo la Roma per 2-1
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
784f600db01bb8bfa51ce5e9cf455fc8?s=120&d=mm&r=g
Gianmarco Giuglianohttps://www.2anews.it
Gianmarco Giugliano, cura la pagina dello sport calcio di 2ANews, laureato in Giurisprudenza, scrittore.

Dominio azzurro nella sfida con i giallorossi. Di Callejon ed Insigne i gol del Calcio Napoli. Pareggio momentaneo di Mkhitaryan

 

Partita fondamentale per la quinta posizione in classifica. Posizione inutile per il Calcio Napoli già sicuro della partecipazione all’Europa League e lontanissimo dalla quarta posizione mentre è importante per la Roma proprio in ottica qualificazione europea.

Gattuso ripropone Manolas al centro della difesa e Milik al centro dell’attacco.

Gli azzurri in campo: Meret, Di Lorenzo, Koulibaly, Manolas, Mario Rui; Zielinsky, Demme, Fabian Ruiz; Insigne, Milik, Callejon.

La cronaca

Parte molto bene il Calcio Napoli facendosi preferire per palleggio e possesso palla. Nei primi venti minuti gli uomini di Gattuso costringono i giallorossi nella loro metà campo proponendo anche un buon pressing alto.

Pau Lopez, portiere della Roma si erga a protagonista nei primi 45’ con alcune parate decisive.

Al 13’ Il portiere para su Fabian Ruiz

Al 15’ salva su Milik

Al 33’ Milik colpisce la traversa con un ottimo colpo di testa, sulla respinta della traversa Callejon non riesce ad appoggiare in rete da ottima posizione.

Al 41’ Pau Lopez para ancora su Milik.

Per la Roma solo un tiro fuori di Pellegrini.

Avrebbe meritato molto di più il Calcio Napoli nel primo tempo ma l’imprecisione nel tiro oltre alla bravura del portiere avversario non hanno permesso di monetizzare una buona superiorità sia nel gioco che nelle posizioni in campo.

La ripresa inizia con le stesse premesse del primo tempo.

Ancora Pau Lopez al 47’ su Insigne.

Al 55’ il vantaggio del Calcio Napoli con Callejon

Bellissimo cross di Mario Rui dalla destra, Callejon al centro dell’area anticipa il difensore e supera, finalmente Pau Lopez.

Al 57’ il portiere giallorosso para su Zielinsky.

Proprio mentre il Calcio Napoli sembra padrone del campo, la Roma al primo tiro in porta pareggia. 1-1

Al 60’ dopo una azione personale Mkhitayan realizza con un bel tiro dal limite dell’area

Al 63’ prime sostituzioni per Gattuso: Mertens al posto di Milik e Maksimovic per Manolas

Al 70’ fuori Callejon e Demme per Lobotka e Lozano

Il meritatissimo vantaggio degli azzurri all’82’ con Insigne

Fantastico gol di Insigne che prende palla al limite di sinistra, si accentra e con un grandissimo tiro a giro supera Pau Lopez 2-1

All’84’ ci prova Mertens ma trova ancora il portiere pronto a deviare un bellissimo diagonale sul fondo

Il Calcio Napoli si prende la quinta posizione dimostrando, proprio contro la Roma che la occupava, un gioco decisamente più brillante e organico.

I dati statistici confermano la bontà del gioco di Gattuso: 59% di possesso palla; 18 tiri a 5 di cui 12 in porta contro i 4 della Roma. 8 calci d’angolo ad uno. 10 parate di Pau Lopez contro 3 di Meret.

Un dominio che solo il risultato non evidenzia.

Benissimo la costruzione del gioco con Fabian Ruiz e Zielinsky dominatori del centrocampo ed un Demme che assicura protezione alla difesa. Benissimo Mario Rui sulla sinistra insieme ad un Insigne superlativo sia in fase offensivo che in quella difensiva. Lorenzo è stato decisamente il migliore in campo.

Bene Koulibaly e Maksimovic nei pochi minuti giocati.

Resta l’impressione che il grande volume offensivo non viene tradotto in rete come questa squadra meriterebbe. Qualche lacuna nelle ripartenze giallorosse ma col baricentro più alto questo è normale.

Il quinto posto è il massimo, purtroppo che il Calcio Napoli può chiedere al cmapionato ed all’inizio del girone di ritorno sembrava impossibile anche questo obiettivo.

Aver giocato con tanta voglia e abnegazione questa partita dimostra che i ragazzi in campo si divertono e mettono in pratica con scioltezza ciò che provano in allenamento.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Moda autunno-inverno per le donne: l’ultima tendenza è il layering

Moda autunno-inverno 2020: l’ultima tendenza per le donne è il layering (ovvero “strato su strato”). Gettonati anche i cardigan di lana. Una delle parole chiave...

In arrivo il Black Friday 2020: il 27 novembre l’attesa giornata degli sconti

Black Friday 2020: sarà venerdì 27 novembre la giornata dedicata a sconti e promozioni. Probabilmente la pandemia da Covid 19 spingerà sempre di più...

Covid 19, difficoltà per le palestre in Campania: molti gestori stanno già chiudendo

Covid 19 in Campania: situazione sempre più difficile per le palestre (il cui destino è stato lasciato “in sospeso” dall’ultimo DPCM). Petizione online del...

Pizza Village diventa @ Home e arriva direttamente nelle case

Pizza Village @ Home: Dal 5 all’8 novembre a Milano un evento inedito con la partecipazione  dei top player della pizza che arriveranno...

San Giorgio a Cremano, maxi-frode fiscale: sequestro di 10 milioni all’ “emiro vesuviano”

San Giorgio a Cremano: la Finanza sequestra auto di lusso e beni per oltre dieci milioni di euro a un imprenditore (arrestato per maxi-frode...