domenica, Ottobre 17, 2021

Graded, Cerved conferma il rating B1.2: azienda nell’area della “solvibilità”

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cerved conferma il rating B1.2 per Graded, Vito Grassi: “Ulteriore sfida vinta che valorizza il management aziendale e la capacità di creare valore attraverso progetti in fase di sviluppo”.

Cerved Rating Agency ha confermato il rating B1.2 a Graded S.p.A., società napoletana attiva da oltre 60 anni nella progettazione, realizzazione e gestione di impianti tecnologici ed energetici integrati, sia per il settore pubblico che quello privato.

Il giudizio, richiesto su base volontaria, colloca l’azienda guidata da Vito Grassi nella fascia “Investment Grade” riconoscendone l’affidabilità e un’adeguata capacità di far fronte agli impegni finanziari.

Merito della strategia impostata dal management nel periodo 2017-2019, orientata alla costante ricerca di soluzioni innovative sul fronte dell’efficienza e del risparmio energetico, e di una politica aziendale improntata alla trasparenza e alla comunicazione: fattori decisivi che hanno consentito un progressivo miglioramento delle performance economico-reddituali dell’azienda.

Il rating positivo conferito per il secondo anno consecutivo da Cerved Rating Agency conferma la capacità di Graded di creare valore attraverso il proprio modello di impresa e i progetti in fase di sviluppo e consolidamento. Per noi – commenta l’amministratore delegato Vito Grassisi tratta di un’ulteriore sfida vinta che valorizza ancora una volta il management aziendale e porta avanti il percorso virtuoso di sviluppo dimensionale e qualitativo e di rafforzamento della governance avviato nel 2016, accelerato nel 2017 con l’ingresso in Elite di Borsa Italiana, il programma che affianca imprese ambiziose e in crescita per avvicinarle ai mercati di capitali, e proseguito con l’emissione dei primi mini-bond quotati a Piazza Affari”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie