24-09-20 | 12:57

“Gli italiani non sono razzisti, ma stufi”: così l’immigrato conquista Salvini

Politica "Gli italiani non sono razzisti, ma stufi": così l'immigrato conquista Salvini
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus, Santobono: Morta bambina di 8 anni affetta da leucemia

Ospedale Santobono: I medici sono in attesa di fare il tampone per verificare il sospetto contagio da coronavirus per ora non confermato. I familiari...
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista pubblicista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Un video pubblicato sui profili social di Matteo Salvini mostra un lavoratore extracomunitario appoggiare le idee del vicepremier: “Ha ragione, spero che continui così”.

“Non è vero che gli italiani sono razzisti, sono stufi”. E’ quanto sostiene un lavoratore di colore in un video postato su Facebook dal ministro dell’Interno Matteo Salvini che, a sua detta, “vale più di mille articoli di giornale!”. “Alla faccia di Onu e buonisti…”, scrive il vicepremier leghista, invitando i suoi followers a condividere il filmato social.

“Sono qui da 15 anni e ho sempre lavorato”, racconta il lavoratore, “tutti mi conoscono, sanno chi sono, perché il mio lavoro l’ho sempre preso sul serio”, ribadisce. Poi l’affondo contro i migranti: “Bisogna lavorare, non c’è niente da fare, se non vuoi lavorare torna a casa, da dove sei venuto”. Secondo l’operaio gli “italiani non sono razzisti, anzi, sono molto accoglienti” e “Salvini ha ragione”. “Speriamo che vada fino in fondo”, conclude, “Vai avanti Salvini”.

Dichiarazioni che, a giudicare dai migliaia di like e commenti raccolti dal filmato social, hanno riscosso un grande successo in rete. “Questi sono gli immigrati che vogliamo! Non quelli che bivaccano a spese nostre”, “Complimenti sei l’orgoglio di noi Italiani che non siamo razzisti, ma che vogliamo la legalità in Italia . Bravo ce ne vorrebbero tante persone come te”, “A queste persone ci dobbiamo inchinare, rispettarli e aiutarli, altro che razzisti”, si legge tra i messaggi apparsi sulla bacheca di Salvini.

E ancora, “Finalmente una persona perbene”, osserva un utente, “questo video dimostra che non c’è nessun razzismo! – sottolinea un altro – Fatelo vedere all’Onu per favore”. E infine c’è anche chi, rivolgendosi direttamente al titolare del Viminale, avanza una proposta sopra le righe: “Ministro perché non lo incontra e lo premia per essere esempio di come ci si possa comportare bene”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Coronavirus in Campania, torna l’obbligo della mascherina all’aperto: l’ordinanza di De Luca

Il governatore campano ha appena firmato una nuova ordinanza che ripristina l'obbligo delle mascherine in Campania anche all'aperto. A conclusione della riunione dell’Unità di Crisi,...

Galleria Vittoria, carreggiata chiusa per il distacco di una parete: caos traffico

Disagi per gli automobilisti a causa del nuovo dispositivo di traffico fino al termine degli interventi. Questa notte si è verificato il distacco di una...

L’Amica Geniale: casting per le nuove scene della terza stagione

L'Amica Geniale, nuovo casting in Campania per la terza stagione per la fortunata serie di Rai 1. Le riprese della nuova stagione partiranno a...

Al Parco Archeologico di Ercolano orario prolungato e nuove aperture

Evento unico sabato 26 e domenica 27 settembre per le Giornate Europee del Patrimonio. Al Parco Archeologico di Ercolano orario prolungato e dal 21...

Covid, Napoli: nuove file all’ospedale Cotugno per il tampone

Covid a Napoli. Nuove file all'ospedale Cotugno per effettuare il tampone, dovute anche alla chiusura di molti centri istituiti per la campagna di tamponi...