27-11-20 | 05:53

“Gli italiani non sono razzisti, ma stufi”: così l’immigrato conquista Salvini

Home Politica "Gli italiani non sono razzisti, ma stufi": così l'immigrato conquista Salvini
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Coronavirus a Caserta, buone notizie: sono in netto aumento i guariti

Coronavirus a Caserta: in aumento il numero di guariti dal Covid 19 (una ventina negli ultimi giorni). Buone notizie sull’emergenza Coronavirus nel Casertano, dove sono...

Ultime Notizie: Bacoli, è polemica sui rifiuti trasferiti in area di sosta

Ultime Notizie Fa discutere a Bacoli la procedura di trasferimento dei rifiuti eseguita in città, in un'area di sosta pubblica. L’attivista Nestore Antonio Sabatano, presidente...
23cdab26c88f714dd9afeb2fab1bdf03?s=120&d=mm&r=g
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Un video pubblicato sui profili social di Matteo Salvini mostra un lavoratore extracomunitario appoggiare le idee del vicepremier: “Ha ragione, spero che continui così”.

“Non è vero che gli italiani sono razzisti, sono stufi”. E’ quanto sostiene un lavoratore di colore in un video postato su Facebook dal ministro dell’Interno Matteo Salvini che, a sua detta, “vale più di mille articoli di giornale!”. “Alla faccia di Onu e buonisti…”, scrive il vicepremier leghista, invitando i suoi followers a condividere il filmato social.

“Sono qui da 15 anni e ho sempre lavorato”, racconta il lavoratore, “tutti mi conoscono, sanno chi sono, perché il mio lavoro l’ho sempre preso sul serio”, ribadisce. Poi l’affondo contro i migranti: “Bisogna lavorare, non c’è niente da fare, se non vuoi lavorare torna a casa, da dove sei venuto”. Secondo l’operaio gli “italiani non sono razzisti, anzi, sono molto accoglienti” e “Salvini ha ragione”. “Speriamo che vada fino in fondo”, conclude, “Vai avanti Salvini”.

Dichiarazioni che, a giudicare dai migliaia di like e commenti raccolti dal filmato social, hanno riscosso un grande successo in rete. “Questi sono gli immigrati che vogliamo! Non quelli che bivaccano a spese nostre”, “Complimenti sei l’orgoglio di noi Italiani che non siamo razzisti, ma che vogliamo la legalità in Italia . Bravo ce ne vorrebbero tante persone come te”, “A queste persone ci dobbiamo inchinare, rispettarli e aiutarli, altro che razzisti”, si legge tra i messaggi apparsi sulla bacheca di Salvini.

E ancora, “Finalmente una persona perbene”, osserva un utente, “questo video dimostra che non c’è nessun razzismo! – sottolinea un altro – Fatelo vedere all’Onu per favore”. E infine c’è anche chi, rivolgendosi direttamente al titolare del Viminale, avanza una proposta sopra le righe: “Ministro perché non lo incontra e lo premia per essere esempio di come ci si possa comportare bene”.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Uomini e Donne: Ecco cosa è successo nella puntata di ieri

Uomini e Donne, anticipazioni. Nella puntata di ieri vediamo il triangolo Marianna, Armando e Gianluca. Arrivano le anticipazioni dell'ultima puntata di Uomini e Donne. Nella puntata...

Il Napoli batte il Rijeka. Gol di Politano e Lozano

Il Napoli batte il Rijeka 2-0. Tutti indossano la maglia numero 10 che accende la suggestione nel ricordo del Mito. Il Napoli batte il Rijeka...

Stasera in tv, venerdì 27 novembre: “L’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente” su Sky Max

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata venerdì 27 novembre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

“ArcheocineMANN”: al via la seconda edizione in streaming dal 2 dicembre

La seconda edizione della rassegna "ArcheocineMANN", in programma dal 2 al 5 dicembre, sarà in streaming gratuito. Online, il meglio del cinema di Archeologia,...

Eav, bando dirigente: i sindacati chiedono gli atti per verificare la regolarità della selezione

I sindacati hanno depositato un’istanza di accesso agli atti per verificare la regolarità della selezione indetta dal bando.  In questi ultimi giorni l’Eav, l’azienda del...