venerdì, Agosto 19, 2022

Giugliano, sparano ai Finanzieri durante inseguimento: 2 arresti in gang delle auto

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Giugliano in Campania: dopo un inseguimento la Guardia di Finanza ha arrestato un 39enne e un 27enne, i quali facevano parte della gang protagonista di furti contro auto parcheggiate.

La Guardia di Finanza della compagnia di Giugliano ha arrestato Giuliano Adzovic (39 anni) e Sektos Adzovic (27 anni), denunciati per tentato omicidio, lesioni personali, immigrazione clandestina e furto aggravato: i due facevano parte della gang che da mesi sta compiendo furti ai danni degli automobilisti lungo il litorale.

Un duro colpo per la banda, i cui furti sono da tempo denunciati dai residenti del litorale, le cui auto parcheggiate venivano depredate attraverso la rottura dei finestrini. È grazie alle denunce che i finanzieri hanno avviato un’indagine ed un’azione di controllo del territorio.

Tutto si è intensificato nella notte tra mercoledì e giovedì, quando avevano organizzato un appostamento. I malviventi sono entrati in azione su via Ripuaria, all’altezza di un noto bar, spaccando il lunotto posteriore di una vettura. A quel punto, i militari sono entrati in azione e ne è nata una colluttazione. I malviventi sono però riusciti a liberarsi per poi fuggire a bordo di un furgone bianco.Giugliano, sparano ai Finanzieri durante inseguimento: 2 arresti in gang delle auto Sentitisi braccati, però, hanno fatto fuoco contro i finanzieri, che non hanno potuto fare altro che rispondere agli spari lungo la Circumvallazione esterna. Giunti a ridosso di una campagna isolata, i ladri si sono fiondati con il furgone dentro un prato abbandonando il mezzo ancora in moto. Dopo un altro inseguimento, le Fiamme gialle sono riusciti a catturare due membri della banda, mentre altri due sono riusciti a fuggire (ma sono già stati identificati).

I ladri avevano rubato uno zainetto, poi restituito al legittimo proprietario. Nel furgone bianco i militari hanno trovato chiavi, grimaldelli e altri attrezzi utili allo scasso. I finanzieri rimasti feriti nella colluttazione sono stati medicati in ospedale e refertati con una prognosi di 21 giorni.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie