venerdì, Settembre 24, 2021

Giorgio Manetti, da Uomini e Donne al cinema: “Pronti col corto”

- Advertisement -

Notizie più lette

Giorgio Manetti, da Uomini e Donne al cinema: "Pronti col corto"
Raffaele Francesco D'Antoniohttps://www.2anews.it
Laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Federico II nel 2017. Nel 2018 si iscrive alla Magistrale di Comunicazione Pubblica, Sociale e Politica.

Uomini e Donnenews. Giorgio Manetti è pronto a presentarsi al mondo del cinema con il suo corto “A Killer For a Friend”.

Giorgio Manetti, da Uomini e Donne al cinema: "Pronti col corto"

Arrivano le ultime news sui protagonisti più amati di Uomini e Donne. Oggi torniamo a parlare di Giorgio Manetti, storico ex di Gemma Galgani. Il cavaliere ha ormai lasciato il programma da tempo ma è pronto per la nuova fase della sua carriera.

Giorgio è infatti pronto a debuttare con il suo corto A Killer For a Friend, scritto diretto e interpretato da lui stesso. Il corto debutterà nei circuiti internazionali in quanto girato completamente in lingua inglese.

“Pronti col corto. L’ho prodotto, interpretato e sceneggiato”, dichiara Giorgio Manetti.

Giorgio Manetti, da Uomini e Donne al cinema: "Pronti col corto"

Giorgio Manetti è pronto per la sua nuova carriera. L’ex corteggiatore e fidanzato di Gemma Galgani ha infatti prodotto, interpretato e sceneggiato un corto pronto a debuttare nel circuito internazionale.

“Sono in dirittura d’arrivo con il mio cortometraggio, per iscriverlo a vari concorsi internazionali. Sono contento perché le pochissime persone che l’hanno visto dicono che è bello. Io invece … sono ipercritico”, ha svelato in un’intervista al magazine di Uomini e Donne.

“L’ho prodotto, interpretato e scritto la sceneggiatura insieme al regista Domenico Costanzo e all’amico co-produttore Marco Becagli. Abbiamo scritto e girato in lingua inglese e stiamo aspettando la versione con i sottotitoli. L’idea è quella di inviarlo all’estero, farlo partecipare ai concorsi internazionali”.

A proposito della trama del corto dichiara “È una storia che include dramma e sentimento, dove anche l’anima più nera può ritrovare la strada per per una nuova vita, diversa e piena di amore. La difficoltà nella stesura della sceneggiatura è stata principalmente quella di racchiudere una bellissima storia in trenta minuti di girato totale, cosa non facile in un cortometraggio, che affronta diverse tematiche. Dimenticavo: la scena finale è una vera sorpresa per lo spettatore!”.

Rileggi le ultime anticipazioni di Uomini e Donne.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie