martedì, Aprile 20, 2021

Genoa-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv

- Advertisement -

Notizie più lette

Genoa-Napoli, probabili formazioni e dove vederla in streaming e tv
Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Rino Gattuso in Genoa-Napoli dovrà fare i conti con molte assenze, tra cui quella di Koulibaly, risultato positivo al Covid: ecco tutti i dubbi di formazione e come poter assistere al match.

- Advertisement -

Rino Gattuso deve fare i conti anche con il Covid che in un solo giorno, alla vigilia del difficile e delicato impegno di questa sera a Marassi con il Genoa, gli ha portato via due elementi della difesa, Koulibaly e Ghoulam, entrambi trovati positivi sia pure asintomatici. Insomma il Calcio Napoli perde i pezzi e inevitabilmente il tecnico sarà costretto a dover rinunciare quantomeno a uno dei perni della difesa, il reparto che gli sta dando le maggiori soddisfazioni e che con i 19 gol subiti è al momento secondo solo alla Juventus ferma a quota 18. Koulibaly sarà assente a Genoa e dovrà rinunciare anche ai prossimi impegni, compresi quelli di Coppa Italia, mercoledì prossimo a Bergamo con l’Atalanta nel ritorno della semifinale, e probabilmente anche quello di Europa League del 18 febbraio in Spagna con il Granada, andata dei sedicesimi di finale.

Al posto del franco-senegalese a Marassi scenderà sicuramente in campo, al fianco di Manolas, Maksimovic. Ghoulam avrebbe potuto rappresentare una valida alternativa a Mario Rui ed eventualmente ad Hysaj sul lato sinistro dello schieramento difensivo, ma anche lui sarà costretto a rimanere al palo fin quando il Covid continuerà a manifestarsi. Gattuso per affrontare il Genoa è orientato a utilizzare nuovamente il 4-3-3, modulo che da quando è stato costretto a rinunciare contemporaneamente a Mertens e Osimhen gli ha dato le maggiori garanzie. A Zielinski sarà dunque chiesto di rimanere sulla linea degli altri due centrocampisti, Bakayoko ed Elmas, e di spingersi in avanti per supportare le punte soltanto quando se ne dovesse presentare l’occasione.

Almeno in partenza mancherà Insigne, sia perché negli ultimi giorni si è allenato poco a causa di un risentimento a un polpaccio, residuo dell’impegno in Coppa Italia con l’Atalanta di mercoledì scorso, sia perché ha bisogno di tirare un po’ il fiato dopo il gravoso carico di lavoro cui è stato sottoposto negli ultimi tempi. L’attacco vedrà dunque protagonisti Politano, Petagna e Lozano, spostato sulla fascia sinistra. E’ sicuro, però, che Gattuso farà disputare un pezzo di partita anche a Osimhen che, dopo l’assenza di due mesi per l’infortunio alla spalla e per il Covid, non ha ancora ritrovato la piena forma atletica. Il nigeriano, però, ha bisogno di giocare per riprendere la condizione e l’allenatore lo manderà sicuramente in campo nella ripresa.

Probabili formazioni di Genoa-Napoli

Genoa (3-5-2): 1 Perin; 55 A.Masiello, 21 Radovanovic, 4 Criscito; 77 Zappacosta, 20 Strootman, 47 Badelj, 11 Behrami, 99 Czyborra; 23 Destro, 9 Scamacca. All.: Ballardini.

Napoli (4-3-3): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 44 Manolas, Maksimovic, 6 Mario Rui, 7 Elmas, 5 Bakayoko, 20 Zielinski; 21 Politano, 37 Petagna, 11 Lozano. All.: Gattuso.

Arbitro: Manganiello di Pinerolo. Quote Snai: 5,00; 3,85; 1,65.

Genoa-Napoli, come vedere la partita

La partita Genoa-Napoli è in programma alle ore 20.45 di oggi, sabato 6 febbraio, al Luigi Ferraris di Genova e sarà trasmessa in diretta streaming su Dazn e in televisione su Dazn1, canale 209 di Sky, per i clienti che aderiscono all’offerta Sky-Dazn.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie