mercoledì, Aprile 24, 2024

Ercolano, rissa per un giocattolo in piena emergenza Coronavirus: 5 denunce

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Ercolano: i motivi della lite erano dovuti al fatto che due dei denunciati volevano restituire un giocattolo (diverso al suo interno rispetto a quello che si aspettavano) al negoziante.

A Ercolano, i Carabinieri della locale tenenza erano impegnati in uno dei servizi di controllo al fine di mantenere l’ordine e il rispetto delle normative anti-coronavirus di fronte all’ufficio postale di corso Resina.

Hanno udito delle urla e hanno visto 5 persone che si stavano picchiando tra loro. I militari li hanno divisi e, una volta accompagnati in caserma e riportati alla tranquillità, hanno accertato che i motivi della lite erano dovuti al fatto che due di loro volevano restituire un giocattolo – diverso al suo interno rispetto a quello che si aspettavano – al negoziante.

Le 5 persone sono state denunciate per rissa.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie