domenica, Ottobre 17, 2021

Elezioni a Napoli: circa 100 dipendenti Anm ai seggi come scrutatori e rappresentanti di lista

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Elezioni amministrative a Napoli: arrivate ad Anm circa 100 richieste di congedo elettorale. Circa 70 sono autisti (per cui c’è il rischio di soppressione di alcuni bus).

Come avviene ormai da molti anni, anche per le prossime elezioni amministrative (in programma domenica 3 e lunedì 4 ottobre), numerosi dipendenti della Anm, l’azienda di trasporto pubblico di Napoli, hanno fatto richiesta di congedo elettorale.

Come riportato da “Fanpage”, sono circa 100 le richieste di congedo elettorale già arrivate all’azienda, da parte di dipendenti che da sabato 2 a lunedì 4 ottobre saranno impegnati soprattutto come rappresentanti di lista, ma anche come presidenti di seggio, segretari e scrutatori.Elezioni a Napoli: circa 100 dipendenti Anm ai seggi come scrutatori e rappresentanti di lista Si tratta di un diritto dei lavoratori, tutelato dalla Costituzione, per il quale non è consentito all’azienda opporsi alla libera scelta dei dipendenti dell’impegno in occasione del voto.

Il grosso problema, che sembra quasi un ritornello per ogni tornata elettorale a Napoli, è che circa 70 dipendenti che hanno presentato richiesta sono autisti di bus.

Il rischio è che anche quest’anno ci sarà nei giorni elettorali la soppressione di alcune corse (con conseguenti disagi per i cittadini): si attendono comunicazioni ufficiali da parte di Anm.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie