lunedì, Dicembre 5, 2022

Elezioni 2018, Silvio Berlusconi il 23 febbraio a Napoli

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Silvio Berlusconi: il leader di Forza Italia sarà a Napoli venerdì prossimo (da stabilire location e modalità).

Mancano meno di due settimane alle attesissime elezioni politiche. Tutti gli schieramenti stanno portando avanti le proprie campagne elettorali ed anche il centrodestra si sta muovendo in tal senso. Pur non essendo candidato, Silvio Berlusconi rappresenta ancora una volta un esponente di spicco della coalizione, tanto che ha già un nome per il candidato premier (al momento segreto a tutti, anche a Matteo Salvini). L’ex Presidente del Consiglio sarà a Napoli, nella data di venerdì 23 febbraio. Come riportato da “Il Mattino”, location e modalità sono ancora da formalizzare, ma da ambienti di Forza Italia trapela la certezza che il leader azzurro sarà nella città partenopea nel prossimo fine settimana.Berlusconi: pensioni di 1000 euro a tutte le mamme italiane Berlusconi aveva pensato di chiudere la campagna elettorale proprio in Campania, nella serata del 2 marzo, poche ore prima del silenzio elettorale. È invece stata decisa la data del 23 febbraio, ad una settimana dal voto. Forza Italia è pronta alla sfida, da giocarsi soprattutto contro il Movimento 5 Stelle. Basti pensare alle parole pronunciate da Vittorio Sgarbi ieri a Casalnuovo: “Contro Luigi Di Maio (candidato nel collegio uninominale che comprende Pomigliano d’Arco, proprio come il critico d’arte, ndr) se vinco mi candido alla successione di Berlusconi, qui si gioca la madre di tutte le battaglie”. Lo stesso Silvio Berlusconi non teme il Partito Democratico ma i pentastellati, da lui recentemente definiti un partito pauperista, ribellista e giustizialista, governato da una setta che fa capo a un vecchio comico. L’obiettivo è quello di dare stabilità al Paese, e in questa direzione vanno le parole di Mara Carfagna: “L’Italia finora è stata in congresso permanente –ha detto a Caserta- ed è arrivato il momento di ristabilire la normalità. Un voto per il centro destra è un voto per la governabilità ed è garanzia di stabilità”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie