domenica, Dicembre 4, 2022

Lutto nella politica italiana: morta la governatrice della Calabria Jole Santelli

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormone
Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Morta Jole Santelli: la governatrice della Calabria (eletta nello scorso gennaio) è morta a 51 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.

Grave lutto nella politica italiana. È morta nella sua abitazione di Cosenza la governatrice della Calabria, Jole Santelli.

Santelli (eletta nello scorso gennaio) aveva 51 anni ed ha lottato per molti anni contro il cancro. Le sue condizioni si erano aggravate negli ultimi giorni, ma nonostante tutto ha lavorato fino a ieri: è stata la prima donna a governare la Regione Calabria.

Deputata di Forza Italia dal 2001 al 2020, Jole Santelli ha ricoperto l’incarico di sottosegretaria al Ministero della Giustizia dal 2001 al 2006 nei governi Berlusconi II e III, oltre ad essere stata sottosegretaria al Ministero del Lavoro nel governo Letta (2013).

Unanime il cordoglio del mondo della politica, a cominciare da Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e la vicepresidente della Camera Mara Carfagna, che in una nota ha ricordato la “collega e amica” scomparsa questa notte: “Quello per la sua perdita è un dolore che ci accomuna tutti – ha sottolineato l’ex ministra – La dedizione, il coraggio, l’amore per la sua terra, l’avevano portata a essere la prima donna presidente della Regione Calabria. Mancherà ai suoi cari, mancherà a tutti noi, ma soprattutto mancherà a tutti i calabresi. Addio Jole“.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Ultime Notizie