mercoledì, Gennaio 26, 2022

Edenlandia, riapertura sempre più vicina: siglato accordo con ex dipendenti

- Advertisement -

Notizie più lette

Francesco Monacohttps://www.2anews.it
Francesco Monaco, giornalista. Esperienza dalla carta stampata a internet, radio e tv. Scrittore, il suo primo romanzo: 'Baciami prima di andare'.

Un ulteriore, forse decisivo passo in avanti verso la riapertura di Edenlandia è stato fatto oggi. Dopo aver siglato l’accordo con gli ex dipendenti, pronti ad essere reintegrati in servizio a partire da domani mattina.

La riapertura di Edenlandia è ormai imminente. E’ proprio di queste ore, infatti, la comunicazione per cui è stato siglato anche l’accordo con gli ex dipendenti. Soddisfatti i sindacati. “Edenlandia – spiega Gianluca Vorzillo, amministratore unico della società New Edenlandia spa- è una realtà fantastica, che si regge sulle professionalità di chi ci lavora ed investe sulla sua buona riuscita. Restituire questo Parco alla città non è una passeggiata, ma a camminare con noi ci sono i 53 dipendenti che hanno la storia di Edenlandia nel sangue. Nei giorni passati abbiamo siglato gli accordi sindacali, per il reinserimento di tutte le unità lavorative già preesistente negli anni passati”.

“I contratti sono stati firmati. Si è deciso quindi, coralmente, con Massimo Taglialatela, segretario generale uilcom, Gennaro Quatrano, fisascat cisl di Napoli, Giorgio Barca segreteria regionale uilcom, Ugo Buonanno Filcams cgil Campania, che gli ‘ex dipendenti’ rientreranno in servizio, il primo blocco di 10 lavoratori – conclude – già da domani mattina”.

La soddisfazioni dei sindacati

Edenlandia, riapertura sempre più vicina: siglato accordo con ex dipendentiSoddisfatto, Giorgio Barca, ha dichiarato: “Esprimiamo grande soddisfazione per questa apertura. Dopo anni di sofferenze il Parco torna alla Città. Un ringraziamento va a Gianluca Vorzillo, che ha creduto nel progetto dove altri hanno fallito, alle istituzioni che ci sono state sempre vicine e un sentito ringraziamento va a tutti i lavoratori che dopo anni di sofferenze non hanno mai mollato e tornano a lavoro”. Dello stesso avviso, Ugo Buonanno: “Apre il parco storico Edenlandia si restituisce alla città di Napoli una sua icona storica e nel contempo i 53 lavoratori storici escono dal buio della disoccupazione. Con la riapertura di Edenlandia si aprono nuove opportunità turistiche/occupazionali per la nostra città”.

Ai cittadini il pensiero di Gennaro Quatrano: “La riapertura del parco giochi della città non solo è una vittoria in termini sociali dove finalmente i 53 lavoratori torneranno a lavoro ma è anche un restituire il parco alla sua città”.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie