20-10-20 | 04:20

Eboli, proiezione del film “ Il delitto Mattarella”. Ingresso libero

Home Cinema Eboli, proiezione del film “ Il delitto Mattarella”. Ingresso libero
- Advertisement -

Notizie più lette

Ampio successo per il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile

Torna al successo il Napoli Carpisa Yamamay Calcio Femminile. Battuto 4-0 il Nebrodi, riparte la corsa al quarto posto. Torna al successo il Napoli Carpisa...

Torino, la moglie lo allontana: lui va in auto e si dà fuoco

Ultime notizie di cronaca italiana. Dopo aver litigato con la moglie si è rinchiuso nella sua auto e ha appiccato le fiamme alla vettura. La...

Caivano, 17enne muore in piscina mentre si allena

Il mondo del nuoto è sotto choc. Mario Riccio era tesserato con la società Acquachiara di Pomigliano D'Arco. Franco Porzio: "Una tragedia immane". Mario Riccio,...

Ultime notizie Benevento: 14enne si spara con pistola del padre

Benevento news:  14enne si spara con la pistola del padre, è grave Si esclude il gesto volontario, sarebbe stato un incidente. Un quattordicenne di Vallata,...
5a9fa1d6595dda5678b20c716ed74260?s=120&d=mm&r=g
Redazionehttps://www.2anews.it
2Anews è un magazine online di informazione Alternativa e Autonoma, di promozione sociale attivo sull’intero territorio campano e nazionale. Ideato e curato da Antonella Amato, giornalista professionista. Il magazine è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n.67 del 20/12/2016.

Comune di Eboli, associazione Libertà e Giustizia e TamTam Digifest presentano il film “Il delitto Mattarella” di Aurelio Grimaldi. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Organizzata da Comune di Eboli, circolo di Piana del Sele di Libertà e Giustizia e cooperativa Tam Tam la proiezione del film “Il delitto Mattarella” si inserisce come wild card all’interno del tema “ Donne di frontiera – rivoluzioni al femminile” con cui continua – dopo la sosta COVID – la  15a edizione del TamTamDigiFest, la rassegna dedicata alle innovazioni digitali nel racconto audiovisivo.
Il festival è realizzato dalla cooperativa Tam Tam in collaborazione con le associazioni GEA, Articolo 21 con il contributo dell’Assessorato Turismo e Spettacolo della Regione Campania.

Trama

ll giorno dell’Epifania del 1980 il Presidente della Regione Sicilia Piersanti Mattarella viene ucciso da un killer. Ad occuparsi delle prime indagini sarà il sostituto procuratore Pietro Grasso a cui farà seguito il giudice Giovanni Falcone. Le complicità saranno molteplici e gli esecutori materiali non saranno mai arrestati.
Aurelio Grimaldi nel quarantennale dell’uccisione del fratello dell’attuale Presidente della Repubblica realizza un film alla vecchia maniera.

Questa che potrebbe sembrare una nota negativa è invece il riconoscimento di un merito: quello di far riviverla memoria di una stagione cinematografica in cui il cinema italiano realizzava film di impegno civile che, pur non proponendosi come documentari, si basavano su fatti accaduti e non temevano di chiamare in causa le persone che vi erano coinvolte. Basti pensare a Maestri come  Lizzani,  Rosi e  Petri per avere dei riferimenti alti e precisi.

Grimaldi aderisce alla loro lezione e, con un film di finzione che si fa documento storico, ci ricorda, con tanto di elementi circostanziali in chiusura, come in quel delitto confluissero una molteplicità di interessi non solo mafiosi. Nel film si fanno date e nomi e cognomi senza alcun timore e si mostra come non solo all’interno dello stesso partito a cui apparteneva l’integerrimo Mattarella ci fossero noti e meno noti fiancheggiatori della mafia ma come anche il movimento neofascista fosse entrato a far parte dell’efferata macchinazione al fine di favorire l’evasione di un suo leader.

Si arriva fino alla banda della Magliana nel denunciare l’intreccio tra politica, malaffare e criminalità. Ne risulta un film con un cast di ottimo livello che si offre come occasione di riflessione sulla Storia recente del nostro Paese ma anche come omaggio a una famiglia che ha saputo vivere con dignità e alto senso morale la tragedia che l’ha colpita.

- Advertisement -

Ultime Notizie

Stasera in tv, martedì 20 ottobre: “Jumanji – The Next Level” su Sky Cinema

Ecco la guida dei film in onda sui principali canali in prima serata martedì 20 ottobre. Scopri cosa sarà trasmesso in anticipo stasera in...

Associazione Scarlatti, in concerto Richard Galliano e i Solisti Aquilani

Mercoledì 21 ottobre 2020 alle ore 20.30 al Teatro delle Palme per il completamento della Stagione Concertistica 2019/2020 della Associazione Scarlatti un virtuoso d'eccezione:...

Il premier Conte chiama Ferragni e Fedez: “Aiutatemi a far indossare la mascherina ai ragazzi”

Non è una Fake News. Il premier Giuseppe Conte è ricorso a Chiara Ferragni e Fedez per chiedere aiuto e sollecitare i giovani a...

Coronavirus in Campania, i dati del 18 ottobre: 1.593 nuovi positivi

Coronavirus in Campania: il bollettino di ieri 18 ottobre dell'unità di Crisi regionale riporta 1.593 nuovi positivi su 12.695 tamponi effettuati. Salgono ancora i contagi...

Uomini e Donne: Gemma Galgani abbandona il trono over?

Uomini e Donne: si intensificano le voci secondo cui Gemma Galgani (superstar del trono over) potrebbe abbandonare il dating show di Maria De Filippi. Gemma...