mercoledì, Dicembre 1, 2021

Eboli, incendio doloso in un palazzo: fermato presunto piromane

- Advertisement -

Notizie più lette

Luigi Maria Mormonehttps://www.2anews.it
Luigi Maria Mormone, cura la pagina di cronaca su Napoli e provincia, attualità e sport (pallanuoto, basket, volley, calcio femminile ecc.), laureato in Filologia Moderna, giornalista.

Cronaca di Salerno: in ospedale tre persone intossicate dal rogo in un palazzo di Eboli.

Tragedia sfiorata nella notte in piazza Mustacchio ad Eboli, quando si è verificato un incendio doloso nel portone di un palazzo. I Carabinieri hanno fermato il presunto piromane, che aveva il viso ustionato. L’uomo, sospettato di aver appiccato le fiamme nelle scale, è stato sottratto dall’Arma al linciaggio degli inquilini. Molti residenti hanno raccontato che il presunto piromane avrebbe già provocato altri danni e altri disagi nel quartiere con episodi simili. Come riporta “Il Mattino”, era l’1.30 quando le urla e le richieste di aiuto hanno svegliato i residenti all’ingresso di Eboli. In zona si sono precipitati i Vigili del fuoco, i Carabinieri e un’agenzia di vigilanza privata. Pochi minuti dopo sono arrivati i medici del 118 che hanno trasferito in ospedale tre persone, le quali accusavano una lieve intossicazione per il fumo inalato. Il portone di ingresso è rimasto annerito. Stamattina verrà effettuato un sopralluogo più accurato per verificare l’abitalità e l’agibilità del palazzo. Il fumo ha impregnato le pareti e invaso gli appartamenti. Danni sarebbero stati registrati all’impianto elettrico a piano terra.

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img

Ultime Notizie